3 Romanzi erotici che devi leggere

3 Romanzi Erotici Che Devi Leggere 2 | Sexy Shop Online | Àmanthy

Quali sono i 3 romanzi erotici che devi leggere per aprire la tua mente? Te li consigliamo noi! Dimentica 50 sfumature di grigio: ecco 3 romanzi seri, di autori affermati, che sapranno scatenare le fantasie del più pudico lettore!

3 Romanzi Erotici che devi leggere: I pilastri della letteratura per adulti

3 Romanzi Erotici Che Devi Leggere

La letteratura erotica vanta una lunga tradizione, specie negli anni passati – in cui non c’erano ancora siti web per adulti a intrattenerci. I libri erotici trattano temi sessuali in maniera esplicita e aperta. In questi romanzi si trovano scene di sesso senza censura, dove si mettono in pratica le più disparate fantasie sessuali. Sono ottimi per carpire informazioni e scenari, da riprodurre poi in camera da letto. Grazie ai 3 romanzi erotici che devi leggere riscoprirai una sessualità pura e coinvolgente.

Conosciamo tutti 50 sfumature di grigio, proprio per via del grande successo che ha avuto. Oggi però vogliamo consigliarti altri 3 romanzi erotici che devi leggere, e ti spieghiamo anche il perché!

Opus Pistorum, Henry Miller

Il primo dei 3 Romanzi erotici che devi leggere è senza dubbio il meno “particolare” dal punto di vista tecnico e della trama. Allora perché te lo sto consigliando? Perché in Opus Pistorum non conta tanto la storia o la costruzione tecnica. Il romanzo è un susseguirsi di scene di sesso, orge, e perdizione, in cui potrai abbandonarti. Ed è proprio per questo che dovresti leggerlo: il testo non è memorabile, ma sarà in grado di scatenare le fantasie delle più pudiche di voi. Provare per credere!

Prendi spunto dal romanzo per…

… Imparare a vivere il sesso per quello che è: qualcosa di fisico e carnale! Inizia a entrare in quest’ottica per godere davvero dei suoi benefici.

3 Prodotti ispirati a Opus Pistorum:

Emmanuelle, Emmanuelle Arsan

La storia di Emmanuelle è un vero e proprio manifesto riassuntivo della sessualità degli anni ’60. Risale a quell’epoca il romanzo, periodo florido e propizio per il sesso in generale. La protagonista, la diciannovenne Emmanuelle, rappresenta a pieno l’eroina sessualmente libera che si cercava di descrivere all’epoca. La donna infatti si abbandona ai piaceri del sesso, vivendo ogni esperienza con la massima libertà e spensieratezza. Disinibita e passionale, la ragazzina si riscopre sessualmente anche grazie alle diverse avventure che vive, con uomini e donne “maestri” che la iniziano all’arte del sesso.

Cosa “copiare” dal romanzo

Sicuramente la libertà sessuale della protagonista, da non confondere con la promiscuità: la donna si abbandona al piacere, inseguendo una sessualità aperta e appagante. Delle volte tendiamo a dimenticarci che il sesso è piuttosto gioco, divertimento, e leggerezza. Tendiamo ad appesantire situazioni che invece dovrebbero essere quasi frivole. Cerchiamo di invertire questa rotta, rubando un po’ della spensieratezza di Emmanuelle.

3 prodotti ispirati a Emmanuelle:

Justine – o Le Disavventure della Virtù, Marchese De Sade

Questo romanzo alzò un vero e proprio polverone quando fu scritto, nel 1791, e chi lo ha letto può ben capire perché. In ogni pagina del libro si riscoprono perversioni e violenza, una sessualità cruda fatta di istinti e cattiveria. La giovane protagonista intende rimanere casta e pura, tanto è devota alla religione cristiana. Eppure, per un susseguirsi di sfortunati eventi, verrà trascinata in un vortice di oblio e peccati. Sarà protagonista di stupri, orge e assassinii, suo malgrado. Al suo personaggio si contrappone quello della sorella Juliette, libertina e anticonformista, che vive la vita facendo della sessualità il suo centro focale.

Per contro, Juliette conduce una vita appagante, che la porta a scalare le vette della nobiltà dell’epoca, circondata di amore e agi. Questa estrema diversità tra le due figure – e le loro storie – mira a evidenziare quanto il sesso (o meglio il nostro atteggiamento a riguardo) possa influenzare le nostre realtà.

Dal romanzo puoi imparare che…

  • Dovresti mantenere una certa apertura mentale, anche verso pratiche un po’ più estreme – ma che potrebbero darti piacere.
  • Perseguire la purezza a tutti i costi (soffocando impulsi e desideri sessuali) non sempre porta a qualcosa, anzi. Spesso abbandonandosi ai piaceri della carne possiamo trarre innumerevoli benefici, tra cui quello di condurre un’esistenza felice e fortunata.

3 Prodotti ispirati a Justine:

E tu, quale di questi 3 romanzi erotici che devi leggere ancora non conosci? Quale ti ha incuriosito di più?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Apri chat
Hai Bisogno di aiuto?
Ciao ✋
Sono qui se hai delle domande...