fbpx

6 posizioni per il sesso orale che ti lasceranno senza parole

6 posizioni per il sesso orale che ti lasceranno senza parole

6 posizioni per il sesso orale che ti lasceranno senza parole. Per la vita di una coppia soddisfatta ed equilibrata, la comunicazione è essenziale e dovrai condividere costantemente con il tuo partner per mantenere la fiamma accesa. Ma comunicare non è l’unica cosa positiva che la tua bocca può fare per la felicità della coppia …

Nei preliminari, la carezza orale sul sesso seducente è una vera delizia. Pochi sono quelli che sono a malapena euforici all’idea di farsi spazzolare la vulva con la lingua. Ecco perché abbiamo deciso di presentarti 6 posizioni perfette per lei come per lui, quando si tratta di dare e ricevere questa intima oralità.

1) Piacere in ginocchio

Difficoltà in fellatio: 3/5
Difficoltà nel cunnilingus: 3,5 / 5
Più facile a dirsi che a farsi, il sesso orale in ginocchio è forse un classico, ma la sua realizzazione non è così semplice … Con tutto il peso sulle ginocchia, è difficile rimanere a lungo dentro e prestare particolare attenzione alla metà. Quindi non esitare a far scivolare un cuscino per sollevarti un po ‘e assorbire lo shock alle ginocchia. Mentre lecchi, usa le dita per massaggiare le zone erogene del tuo partner e quindi aggiungere l’estasi  …

2) piacere distesi

Difficoltà in fellatio: 1/5
Difficoltà nel cunnilingus: 1/5
La soluzione semplice, ma che è comunque ultra efficiente! Il peso è perfettamente distribuito, non sono necessarie capacità di bilanciamento e puoi concentrarti completamente sul tuo compito orale,  In questa posizione in cui tutto è semplice, puoi facilmente unire le dita per migliorare ulteriormente le cose o persino usare un vibratore del punto G in modo che la donna urli di piacere o un massaggiatore prostatico in modo che l’uomo abbia felicemente il doppio piacere …

3) Piaceri nei glutei

Difficoltà in fellatio: 3/5
Difficoltà nel cunnilingus: 1,5 / 5
Questa posizione è particolarmente deliziosa perché consente a entrambi i partner di godere di una vista molto bella lasciando le mani libere e ben posizionate per giocare sul lato dell’ano o dei testicoli … Per la donna, lo sforzo sarà più intenso. L’angolo del pene lo costringe a fare alcune stancanti contrazioni addominali. È quindi meglio lasciare in modalità sesso orale solo alla fine delle carezze, quando l’uomo è vicino all’orgasmo. Gli amanti dei rapporti di sottomissione e dominazione apprezzeranno particolarmente questa posizione in cui uno dei due partner si siede letteralmente sull’altro. Per coloro che preferiscono un rapporto più egualitario, sarà sufficiente che quello sopra si alzi di più.

4) Piaceri in 69

Difficoltà in fellatio: 3/5
Difficoltà nel cunnilingus: 2/5
Questo è chiamato un buon scambio. Nessun gelosia, tutti hanno la stessa quantità di piacere allo stesso tempo. Potete mettervi uno sopra e l’altro sotto.  Le gioie orali reciproche vengono provate almeno una volta per i brividi speciali che offrono, ma alcune persone trovano che il 69 impedisce loro di concentrarsi completamente sul proprio piacere o, al contrario, di donarsi completamente all’altro.

5) Piacere capovolto

Difficoltà in fellatio: 5/5
Difficoltà nel cunnilingus: 5/5
Questa posizione è riservata agli amanti della sfida, a coloro che ritengono che il piacere sia meritato. Il partner in ginocchio deve essere abbastanza forte e quello che è sottosopra ha cieca fiducia …

6) Piaceri selvaggi

Difficoltà in fellatio: ∞
Difficoltà nel cunnilingus: 3,5 / 5
Le leggi naturali dell’anatomia umana purtroppo impediscono di praticare questa posizione unica … Solo le donne avranno la loro vulva delicatamente lambita in questa posizione incomparabile. Il vantaggio di questa posizione è il suo angolo unico che ti permetterà di aprirti a sensazioni completamente nuove. Il dito agile dell’uomo  avrà tanta importanza quanto la lingua, il punto G non è molto lontano … Il più semplice è che la donna leccata è in piedi contro un letto o un muro in modo che possa mettersi su in punta di piedi se necessario …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *