7 modi per migliorare l’erezione

7 Modi Per Migliorare L'Erezione

7 modi per migliorare l’erezione

7 modi per migliorare l’erezione Affinché il rapporto sessuale sia possibile (e soddisfacente per entrambe le parti), la durezza e la fermezza del pene in erezione sono alcuni dei fattori più importanti nella penetrazione.

Anche se non è un trattamento per la disfunzione erettile, il rafforzamento dell’erezione è spesso nella mente degli uomini a causa dell’aumento della potenza sessuale e della fiducia in se stessi.

Un’erezione più forte di per sé non significa orgasmi più forti, ma maggiore resistenza e durata del sesso più lunga.

L’erezione dipende principalmente dall’afflusso di sangue al pene: migliore è l’afflusso di sangue, più forte è l’erezione.

L’erezione estremamente forte è caratterizzata da una notevole pressione nel corpo del pene e del glande,

Che è completamente pieno di sangue, completamente liscio (visivamente e al tatto) e di colore rosso scuro.

Se vuoi rafforzare la tua erezione e migliorare la circolazione sanguigna al pene, ti offriamo alcuni esercizi e suggerimenti che non mancheranno.

7 modi per migliorare l’erezione

1. Masturbazione

Il pene richiede esercizio per rimanere in buona forma.

Il suo tessuto è costituito da muscoli lisci, un grande plesso di nervi e tessuto spugnoso che si riempie di sangue per raggiungere l’erezione.

Questo tessuto, come tutti gli altri sul corpo, funziona meglio e più velocemente quanto più viene utilizzato: considera la masturbazione come un esercizio per il tuo pene.

Sebbene la masturbazione non sia di per sé necessaria per un’erezione di successo, con un regolare lavoro manuale ti abituerai e muoverai il tessuto e i muscoli pubococcigei e perineali nella radice del pene (estremamente importante per la forza dell’erezione) che si rafforzerà.

Dopo un po ‘(che dipende da molti fattori individuali) noterai che il pene eretto è più solido e più duro, ma anche la tua resistenza è maggiore e il rapporto dura più a lungo prima dell’orgasmo.

2. Esercizi di Kegel

Gli esercizi di Kegel non sono destinati solo alle donne, ma possono essere praticati anche dagli uomini.

Allenano i muscoli pubococcigei e gli sfinteri, che di solito vengono utilizzati per controllare la minzione, ma si contraggono anche durante l’orgasmo.

Spremendo e rilassando regolarmente, consapevolmente e volontariamente, questi muscoli  rafforzi la loro funzione e ottieni un controllo migliore sul flusso sanguigno ai genitali.

Con l’esercizio, puoi persino perfezionare il ritardo dell’eiaculazione e sperimentare orgasmi multipli.

Tutti possono fare questi esercizi.

Se non sei sicuro di cosa siano questi muscoli, puoi sentirli nell’inguine e nel bacino durante la minzione mentre si contraggono e si rilassano.

Durante la minzione, cerca di fermare il flusso di urina schiacciandole e presto sarai in grado di contrarle in qualsiasi momento.

Questi stessi muscoli, tra le altre cose, aiutano a riempire di sangue i tessuti del pene.

Eseguendo gli esercizi di Kegel, i vasi sanguigni che portano al pene si contraggono (noterai come pulsa il pene quando viene eseguito).

A parte il movimento fisico dei muscoli, questo accade anche perché il sangue viene spremuto nel corpo del pene e allo stesso tempo rafforza l’erezione.

3. Anello fallico

Puoi anche rafforzare la tua erezione semplicemente trattenendo meccanicamente il sangue nel tuo pene.

Abbraccia e tieni il pene con le dita alla radice e noterai come il sangue inizia a rimanere in esso e come ottieni un’erezione, e quando rilasci la presa l’erezione potrebbe iniziare ad appiattirsi.

Ciò accade perché le vene che drenano il sangue dal pene sono più vicine alla sua superficie rispetto alle arterie che portano il sangue ad esso,

Quindi impedisci al sangue di lasciare il pene e il suo corpo cavo inizia a riempirsi di esso.

Gli anelli per il pene servono proprio a questo – per mantenere il sangue nel pene in un modo meccanico molto semplice ed efficace e quindi ottenere e mantenere un’erezione

4. Miele e noci

Ci sono una serie di rimedi popolari che molti giurano di aumentare la potenza.

Frutta a guscio, tartufo, fichi secchi, zenzero, cibi piccanti, tè e tinture di biancospino, ginkgo, ortica, sambuco, finocchio sono solo alcuni di questi.

La ricetta più famosa dei nostri nonni è sicuramente miele e noci: un cucchiaio o due di miele e noci (in proporzioni uguali) ogni giorno e presumibilmente non ci saranno problemi di erezione indipendentemente dall’età e dallo stadio della vasocostrizione.

Il trucco è che l’effetto di tale. ricetta è solitamente cumulativo, ovvero: più a lungo li usi, migliore sarà l’effetto che avranno sul tuo corpo, quindi devi avere pazienza ed essere persistente.

Molte ricette tradizionali sono sulla strada giusta poiché utilizzano cibi ed erbe che favoriscono la circolazione, che è estremamente importante per raggiungere e mantenere l’erezione. Sfortunatamente, il successo di questi preparati spesso ha più a che fare con l’effetto placebo che con l’effetto reale di questi ingredienti sul tuo apparato sessuale. Tuttavia, poiché molti giurano sulla loro efficacia (e di per sé è improbabile che ti facciano del male) potrebbe valere la pena provare.

5. Stimolanti

Numerosi stimolanti possono essere trovati oggi sul mercato che dovrebbero aumentare la libido e aumentare le erezioni.

Alcuni sono davvero efficaci, ma possono essere rischiosi per la salute, mentre altri sono semplicemente truffe inefficaci.

Come regola generale, acquisti prodotti che hanno superato rigorosi controlli e sono approvati per l’uso nell’UE (troverai il marchio CE che lo conferma sulla confezione).

È meglio e più sicuro usare prodotti a base di ingredienti naturali.

Tali stimolanti vengono spesso applicati sotto forma di crema, lubrificante, spray o gel direttamente nell’area intima dove agiscono migliorando il flusso sanguigno in quella parte del corpo (che può avvertire una leggera sensazione di bruciore o bruciore sulla pelle a cui li hai applicati).

7. Farmaci

Non usare mai farmaci (o droghe) che raggiungono o rafforzano l’erezione (comunque provata dal punto di vista medico), come il famoso Viagra, senza prima consultare il medico o il farmacista. Molti di questi farmaci hanno vari effetti collaterali e non puoi sapere come potrebbero influenzare il tuo corpo e potenzialmente mettere in serio pericolo la tua salute.

È importante sottolineare che, nonostante il malinteso comune, le pompe del pene servono a rafforzare l’erezione. Con l’uso di anelli per il pene, consentono l’erezione in caso di disfunzione erettile e, con un regime di esercizio e utilizzo regolare e rigoroso, servono per ingrandire il pene allungando il tessuto sensibile del pene.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Apri chat
Hai Bisogno di aiuto?
Ciao ✋
Sono qui se hai delle domande...