fbpx

Alla ricerca di un normale orgasmo

Alla ricerca di un normale orgasmo

Alla ricerca di un normale orgasmo. La nostra società è molto focalizzata sull’orgasmo in quanto molte persone usano l’orgasmo come misura del buon sesso. Con gli uomini, di solito si presume che l’orgasmo sia la conclusione logica del sesso, anche se molti uomini stanno imparando come espandere la loro esperienza sessuale con tecniche tantriche. Nelle donne, tuttavia, l’orgasmo può arrivare prima, durante e / o dopo il rapporto come conclusione di attività sessuale. Di recente mi è stata posta questa domanda che mostra quanto la società sia diventata concentrata sull’orgasmo:

Ho 37 anni e non sono mai riuscita ad avere un orgasmo con nessun mio partner (nemmeno il mio ex marito sta insieme da tredici anni). Gli uomini fanno un gran sesso con me a letto ma io rimango sempre insoddisfatta … Mi masturbo da sola abbastanza spesso usando diversi vibratori e raggiungo l’orgasmo immediatamente dall’esterno (schizzi di solito) e più raramente dall’interno. Cosa c’è di sbagliato in me e non posso avere un orgasmo con qualcun altro ?????? Per favore, dammi qualche suggerimento….

La nostra risposta è stata la seguente:

Per favore, non permettere a nessuno di dirti o farti credere che non sei normale in alcun modo. Quello che stai descrivendo è in realtà molto più comune di quanto  vorrebbero farci credere. La maggior parte delle donne (circa il 70%) può raggiungere l’orgasmo solo dalla stimolazione esterna, sia che provenga dalla propria mano o da quella del proprio partner. Quindi attualmente rientri in questo 70%. Una percentuale molto più piccola di donne è in grado di raggiungere l’orgasmo dal rapporto sessuale, e di solito è solo perché hanno trovato un modo per stimolare il loro clitoride in una posizione particolare (come la donna sopra l’uomo che consente di spingere il suo clitoride contro il corpo del partner in un movimento ripetitivo che le permette di raggiungere l’orgasmo).

L’altra cosa da considerare è che affinché una donna raggiunga l’orgasmo, di solito deve essere molto “presa” dalle sue fantasie senza distrazioni. Il solo fatto di stare con un partner può portare abbastanza distrazioni mentali e fisiche da rendere il raggiungimento dell’orgasmo una “missione impossibile”. Forse potresti provare più piacere se inizi a incorporare la tua masturbazione nei tuoi preliminari o rapporti in modo da poter 1) avere degli orgasmi insieme al tuo partner e 2) diventa parte del tuo repertorio sessuale con il tuo partner piuttosto che qualcosa che devi fai da sola, 3) può aumentare il tuo livello di comfort e diminuire qualsiasi ansia o distrazioni mentali legate allo stare di fronte al tuo partner che potrebbe rendere più facile raggiungere l’orgasmo insieme, e 4) comunicagli che la tua sessualità è potente, piacevole e naturale bellissimo.

Nessuno può dire se passerai dal  70% al 30%, ma non credo che concentrarsi su questo sia davvero importante.  Sei già più orgasmica di molte donne là fuori e squirti anche tu !!! Spero che continui a divertirti e celebrare i tuoi orgasmi invece di svalutarli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *