fbpx

Visualizzazione di 1-12 di 22 risultati

CANDELE DA MASSAGGIO

Il massaggio con la candela stimola tutti i 5 sensi ed ha un’azione rilassante, idratante e decontratturante.


l massaggio con candela è una tecnica di massaggio moderna, che soddisfa la ricerca di benessere, la distensione dell'organismo e il rilassamento, attraverso la dolcezza e il calore, grazie a un approccio manuale e naturale.

Le candele da massaggio si dividono in due tipologie:

Candele a base di cera di soia, realizzate al 100% con elementi naturali, hanno un buon punto di fusione.

Candele a base di oli vegetali e burri, considerate la formulazione migliore, hanno un punto di fusione basso e conferiscono un grande livello di idratazione; sono in genere costituite da un mix con proporzioni variabili di: olio di cocco, olio di mandorle, burro di karitè, burro di cacao, cera d'api.

Al calore delle materie prime di questi prodotti, si unisce un piacevole aroma diffuso dalle essenze e fragranze che contengono e il massaggio che dona benessere, può essere eseguito sia con le mani che con altre parti del corpo.

Per usare questa candela, si accende la candela da massaggio e si lascia che il prodotto si sciolga in superficie per 10-15 minuti. Si spegne poi  la candela e, dopo qualche minuto, si versa poca cera sul palmo della mano per verificare la temperatura e, una volta controllato, si versa il quantitativo desiderato ancora sul palmo della mano o direttamente sul corpo di chi riceve il masaggio e si procedeI burri vegetali della candela spalmati sul corpo per effettuare il massaggio non scottano perché il punto di fusione è di 40/45°, di poco superiore alla temperatura corporea.

L'utilizzo delle candele da massaggio permette di praticare massaggi rilassanti, idratanti e decontratturanti. I sensi coinvolti in questo massaggio sono tutti e cinque: la vista, si osserva la luce della candela mentre i burri vegetali di cui è composta, colano piacevolmente sulla pelle.

L’olfatto: si sentono i delicati e preziosi profumi dei burri che rievocano situazioni piacevoli, come accade con l'aromaterapia.

Il tatto: permette di ascoltare il ritmo delle mani che scivolano sul corpo durante il massaggio.

L’udito: spesso una melodia orientale o rilassante accompagna il tuo massaggio.

Il gusto: la pelle assorbe i burri sciolti e si disseta. Oltre alla sensazione di relax psicologico che questo coinvolgimento multisensoriale comporta, si dona tono e vigore al corpo, liberandolo da stress e fatica e ricaricandolo di benessere.