fbpx

Che cos’è SSC nel BDSM?

Che cos’è SSC nel BDSM?

Che cos’è SSC nel BDSM? Il consenso è un principio obbligatorio di entrambi, ovviamente, ma esaminiamo le loro altre caratteristiche e differenze in modo più dettagliato.

Che cos’è SSC nel BDSM?

SSC in BDSM significa Sicuro, Sano e Consensuale. La sicurezza è l’elemento chiave di questa filosofia di gioco BDSM. Tutti, ma soprattutto i sottomessi (come di solito sono quelli che si trovano in situazioni vulnerabili), devono essere e sapere che sono completamente al sicuro in ogni momento. Una parola sicura e / o semafori sono sempre presenti durante le sessioni di scambio di energia.

Che cos’è RACK in BDSM

RACK in BDSM è l’acronimo di Risk Aware Consensual Kink. Sebbene, come abbiamo accennato, il consenso sia la base non negoziabile di tutte le attività BDSM, coloro che preferiscono il metodo RACK di interazione D / s trovano comportamenti e situazioni rischiosi parte del brivido e del fascino. Coloro che si iscrivono al metodo di gioco RACK potrebbero scegliere di non avere una parola sicura * durante le sessioni BDSM e / o ritenere che non sia nemmeno necessario che i semafori siano in gioco.

Quali sono le principali differenze nella realtà

Che cos’è SSC nel BDSM? SSC (sicuro, sano e consensuale) è considerato da molti in BDSM lo standard di gioco base. È un’ideologia che mantiene tutti consapevoli, al sicuro e soddisfatti dei procedimenti il ​​100% delle volte.

RACK (Risk-Aware Consensual Kink) è un riconoscimento che le attività BDSM potrebbero non essere sempre completamente sicure – e tutti lo acconsentono, essendo di buona mente. Le persone coinvolte, nonostante siano consapevoli dei rischi, vanno comunque avanti con la situazione, i comportamenti o l’attività. Nell’etica RACK di BDSM, la comprensione è che il godimento di D / s è meno chiaro del mondo “sicuro” o “non sicuro” di SSC; piuttosto, c’è “più sicuro” e “meno sicuro”. È quindi visto come un metodo di gioco più rischioso, ma con più libertà e meno limiti, se dovessi accettare tali rischi e acconsentire a giocare in questo modo.

Altri stili di gioco BDSM

Oltre ai SSC e RACK comunemente noti, c’è anche PRICK (sì, davvero).

Questo significa Responsabilità personale, Disturbo consensuale informato – e si tratta di assumersi la responsabilità personale delle proprie azioni, essendo pienamente consapevoli dei rischi.

Un termine più antico in BDSM sono le tre C: Commesso, Compassionevole, Consensuale – che è piuttosto auto esplicativo.

Il consenso attivo è la chiave

Come ho già detto in precedenza, il consenso è il fattore obbligatorio e comune in tutte le scuole di pensiero BDSM, come dovrebbe essere in qualsiasi forma di interazione intima tra le persone – sia eccentriche, sessuali, emotive o di altro tipo.

E questo non è un consenso assunto, in cui la mancanza di rifiuto verbale o fisico significa “sì”, questo è un consenso attivo, in cui tutti i soggetti coinvolti chiariscono che stanno acconsentendo a ciò che sta succedendo.

Non sei sicuro di come si senta veramente qualcuno riguardo a un metodo di gioco suggerito, esplorare un certo nodo o impegnarsi in una particolare attività eccentrica o sessuale? Chiediglielo.

Smetti di provare a essere sensitivo. Non farai alcun danno o perderai la faccia perché ti sei preoccupato abbastanza per parlare e chiedere come i tuoi D / s o il tuo partner sessuale si sentono davvero per qualcosa, sia durante che fuori dal caldo della sessione.

Puoi certamente fare molti danni “sperando” che stiano bene con quello che stai facendo e proseguendo, comunque.

Salvare

Ho citato alcune volte parole sicure e semafori in questa guida esplicativa SSC e RACK.

Quali sono? Parole sicure e semafori: come dire stop in BDSM.

Parola sicura è una parola su cui sei d’accordo con il tuo sesso o il tuo partner di gioco che significherà no o stop.

È una parola che di solito non diresti come parte del sesso o del BDSM, quindi le parole “no” e “stop” devono essere sostituite con qualcos’altro. Qualcosa di insolito, e che può essere immediatamente identificato come realmente genuino, la persona vuole che il procedimento si fermi immediatamente.

I semafori BDSM sono fondamentalmente ciò che immagineresti fossero. I colori dei tipici semafori stradali sono usati come comunicazione verbale per dire al tuo partner come ti senti veramente su quello che sta succedendo in quel momento, durante le sessioni di sesso e / o BDSM.

Comunque giochi, stai al sicuro

Sia che preferiate giocare all’interno della struttura precontrattuale e chiara dei limiti reciprocamente compresi di SSC o di assumervi la responsabilità personale per la vostra sicurezza attraverso le scuole RACK o PRICK di BDSM play, è chiaro che il consenso e la sicurezza sono fondamentali.

Sei un giocatore SSC o RACK? O cambi in base a chi ti stai divertendo con le attività di D / s? Hai sempre una parola sicura, solo con certe persone, o non hai mai un metodo di salvataggio?

Sentiti libero di lasciare i tuoi commenti sotto.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *