fbpx

Come riaccendere la fiamma del desiderio femminile sulla cinquantina?

Come riaccendere la fiamma del desiderio femminile sulla cinquantina?

Come riaccendere la fiamma del desiderio femminile sulla cinquantina?

Come riaccendere la fiamma del desiderio femminile sulla cinquantina? Questa volta siamo sollecitati da polo6835 e dalla sua intramontabile e interessante domanda che tocca sia la sessualità che il passare del tempo:

Mia moglie mi ama pochissimo da quando aveva 55 anni. Cosa fare per motivarla?

Gentile polo6835,

Proprio come i nostri desideri e aspirazioni in generale, la nostra vita sessuale non è la stessa a 20, 30 o 50 anni ed è importante conoscere le poche specificità temporali della sua fascia di età al fine di mantenere i piaceri carnali fino a tarda età! Ecco perché questa domanda che ti riguarda direttamente, polo6835, è piuttosto interessante e i nostri chiarimenti dovrebbero aiutare gli altri dopo di te.

ritrovare il desiderio dopo i cinquanta

Le ragioni della bassa libido:

Menopausa
È difficile parlare di un calo del desiderio femminile all’età di 55 anni senza affrontare il problema della menopausa. Contrariamente ad alcune credenze popolari, non è un capolinea annunciato per le gioie del sesso, ma può, d’altra parte, provocare un temporaneo calo del desiderio a causa di alcuni cambiamenti ormonali.

Diminuzione del livello di testosterone
Questo ormone, coinvolto nel desiderio sessuale,  diminuisce nelle donne durante questo periodo e questa carenza può spiegare un possibile “crollo” in termini di desiderio di abbracci …

Diminuzione del livello di estrogeni
Un ormone essenziale anche nel desiderio femminile, favorisce anche la lubrificazione. La sua diminuzione in menopausa spiega la tendenza a seccare la vagina che non favorisce la voglia di abbracci.

Conseguenze psicologiche
Anche i cambiamenti ormonali influenzano l’umore e durante la menopausa puoi essere facilmente irritabile, avere tendenze depressive, un calo della fiducia in te stesso o la sensazione di non essere più desiderabile … Il sesso è quindi lungi dall’essere una priorità !

La necessità del cambiamento
Dopo diversi anni di convivenza e di coppia, che siate sulla cinquantina, quarantina o sessantina, potreste voler esplorare altri orizzonti e cambiare un po’ la routine installata nella comodità di un letto. Un po’ troppo accogliente. Il sesso può infatti essere anche vittima della sindrome “metro, lavoro, sonno” che può portare a una perdita di interesse da parte di uno dei due …

Il monopolio sessuale della giovinezza
Alcuni sessuologi propongono una forma di diktat nella sessualità veicolata principalmente dalle riviste femminili e che consiste nel fare delle performance creative e più giovanili. Questa tendenza avrebbe un’influenza reale sulla sessualità del cinquantesimo e oltre: ci viene presentato il sesso attraverso giovani donne dalle curve perfette che non conoscono le maniglie dell’amore …

Oltre a questi canoni di bellezza che scoraggerebbero chi non si sente più esteticamente in gara, associamo a questa giovinezza l’idea di una prestazione sessuale a tutti i costi: sesso caldo, lungo, ripetuto … specifiche di una forma fisica che non è eterna. Ma solo perché i corpi non hanno più vent’anni e non tengono quel ritmo, non significa che il sesso perda il suo interesse!

Alcune soluzioni per riportare il desiderio

Fare sport
Esercizi di Kegel
Aiutano a mantenere in forma il perineo e gli organi sessuali. Esistono sia per uomini che per donne. Per quest’ultima, l’uso delle sfere di Kegel faciliterà l’allenamento fornendo un oggetto adatto a vari piaceri e giochi.

Lo sport in generale
Mantenere tonico il tuo corpo aiuta anche a mantenere il desiderio. Ti senti meglio con te stesso, hai più energia e l’esercizio aumenta i livelli di testosterone.

Accetta la modifica
Non cercare le prestazioni
Se eri abituato a fare sesso sfrenato, devi accettare che i tuoi desideri cambiano, evolvono e che passi a un’altra forma di sessualità … Devi comunque rimanere sintonizzato sul desiderio del partner di adattarsi.

Rassicura il tuo partner
Se tua moglie ha perso il gusto per il sesso, potrebbe anche essere perché non si sente così desiderabile come prima. Non esitare a farle notare regolarmente quanto la trovi carina. Masturbati, prenditi cura di te stesso per dimostrare che stai ancora cercando di accontentare anche lei.

Mantieni viva la fiamma
Combatti l’appetito sessuale di un uccello e ravviva la macchina della libido
Ci sono molte possibilità che abbiamo già descritto in questo articolo. La cosa più importante è uscire dalle proprie abitudini e sperimentare nuovi orizzonti: praticare carezze  in luoghi insoliti, utilizzare vibratori per ravvivare i preliminari, giocare a giochi sensuali …

Ravviva l’immaginazione
Con la diminuzione del livello di testosterone, il desiderio cala e le fantasie con esso. È importante preservare la tua immaginazione erotica per riportare il desiderio: tutto quello che devi fare è leggere storie erotiche come quelle che trovi nel nostro blog che ha regalato una nuova giovinezza sessuale a tante coppie in cerca di novità! Puoi stimolare l’immaginazione guardando insieme film hard o facendo lavorare il tuo cervello alla ricerca di situazioni eccitanti …

Consulta un professionista
Consultazione di un terapista sessuale
Offrendoti esercizi da fare in coppia e aiutandoti a segnalare eventuali blocchi, il terapista sessuale può rimetterti al ritorno del desiderio.

Consultazione con un medico
Se il problema persiste e il desiderio non ritorna, consulta un medico. Ci sono alcuni trattamenti ormonali che possono aiutare a ritrovare il desiderio.

Come riaccendere la fiamma del desiderio femminile sulla cinquantina?

conclusioni
Il 74% degli uomini e il 70% delle donne sopra i 60 anni ritiene che la loro vita sessuale sia migliore rispetto ai 40 anni! Più esperienza, più conoscenza dei reciproci gusti nel caso di coppie a lungo termine, più libertà e fiducia con l’assenza di rischio di gravidanza …

Polo6835, questa tendenza che il desiderio delle donne sulla cinquantina rallenti è quindi normale e, in linea di principio, non dura sempre. Armati di pazienza, piccole attenzioni e accettando di modificare le tue abitudini erotiche, dovresti presto trovare i piaceri del letto insieme alla tua compagna!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *