Come stimolare il punto L

Come Stimolare Il Punto L

Come stimolare il punto L? Una domanda a cui esistono tantissime risposte. Il famoso “punto G” maschile infatti, se correttamente stimolato, può portare ad avere degli orgasmi lunghi e particolarmente intensi.
La differenza del punto L maschile con il punto G femminile risiede nel fatto che quest’ultimo è più semplice da trovare mentre il primo è situato in una posizione più nascosta e difficile da raggiungere. Esistono però dei metodi che ne permettono comunque la corretta stimolazione.

Il punto L è una zona erogena maschile molto sensibile scoperta dalla dottoressa Elisabetta Leslie Leonelli.

Dove si trova il punto L

Prima di capire come stimolare il punto L in maniera corretta, dobbiamo capire dove si trova questa particolare area.

Il punto L è una zona corrispondente alla prostata, una ghiandola disposta lungo l’uretra, sita alla base del pene, al di sotto della vescica ed a circa 6/8 centimetri dall’apertura anale.

Per individuare il punto L basta inserire un polpastrello nell’ano, in direzione dello scroto, per una profondità di 2 o 3 cm al massimo. Si può in realtà individuare anche all’esterno accarezzando con un dito il perineo, applicando una leggera pressione. Si dovrebbe poi sentire una specie di corda fibrosa che scorre dalla base del pene all’ano.

Andiamo quindi a capire come stimolare quest’area in modo da far provare, o provare da soli, delle sensazioni intensificate.

Come stimolare il punto L: il massaggio prostatico

La tecnica migliore per stimolare quest’area è sicuramente il massaggio prostatico. Lo scopo principale del massaggio prostatico è raggiungere l’orgasmo, la prostata è spesso indicata come il punto G maschile la cui stimolazione aiuta la forza dell’erezione e aumenta la forza complessiva dell’orgasmo. Molti uomini lo praticano durante la masturbazione da soli o come parte dei preliminari/rapporto sessuale.

Vediamo alcuni sex toys per lui ideali per provare un piacere lungo e intenso.

Stimolatore prostatico Be King

Il primo massaggiatore prostatico che potrà fare al caso vostro è sicuramente lo stimolatore prostatico Be King.

Come Stimolare Il Punto L Stimolatore Prostatico

Si tratta di un massaggiatore prostatico di ultima generazione, un sex toys progettato per stimolare la prostata negli uomini offrendo orgasmi incredibili e prevenendo disagi come prostatiti. Caratterizzato da 10 velocità, vi farà provare delle sensazioni intense e senza precedenti. Questo sex toy può essere usato da chiunque, indipendentemente dall’età e dall’orientamento sessuale. Numerosi quindi sono i benefici di questo giocattolo:

  • Orgasmi più intensi
  • Riduce il rischio di prostatite e altre malattie
  • Riduce i problemi di erezione
  • Aiuta a prevenire i problemi legati all’ingrossamento dell’organo prostatico (come la difficoltà ad urinare)
  • Rimuove i sedimenti prostatici
  • Stimola un maggior afflusso sanguigno al perineo

Bisogna ricordarsi di lubrificare bene sia massaggiatore prostatico che l’ano e di lava sempre il sex toy con un apposito toy cleaner.

Come stimolare il punto L: usa il prostata anal massager vibration

Un altro stimolatore prostatico molto amato è il prostata anal massager vibration. Questo massaggiatore permette di raggiungere livelli di stimolazione estremi grazie balita vibrante. 

Gli unici elementi richiesti sono un dito o un giocattolo per la prostata e un pò di lubrificante! Questo livello di soddisfazione sessuale spesso supera quello dell’orgasmo dovuto all’eiaculazione. L’area da colpire è la sua prostata. Applicando una leggera pressione su di essa provoca sensazioni di piacere, estasi e benessere.

Come Stimolare Il Punto L Stimolatore

Se eseguito correttamente, può indurre l’orgasmo più esplosivo e straziante che un ragazzo possa avere!

Come stimolare il punto L: i lubrificanti

Prima di usare un qualsiasi massaggiatore prostatico è indicato utilizzare il lubrificante. Ve ne sono moltissimi e di tantissimi tipi. Noi ne presentiamo alcuni.

Qualunque sia il massaggiatore prostatico che scegli, l’uso è quasi lo stesso. Siediti comodamente sulla schiena o di lato e tira le ginocchia verso l’addome, puoi sdraiarti sulla schiena con le gambe sollevate, è meglio sperimentare e trovare la posizione migliore per te.

Quando sei pronto, lubrifica l’intero giocattolo e te stesso: giocare con il tuo sedere richiede sempre molto lubrificante per rendere il piacere il più grande e indolore possibile.

Come stimolare il punto L: lubrificante dilatante anale MixGliss

Il lubrificante anale MixGliss è l’ideale per non provare alcun dolore. Applicalo delicatamente sulla zona anale da penetrare ed effettua un piccolo massaggio per 2-3 minuti, dopodiché applicalo sul pene con una generosa quantità e sarà un piacere.

MixGliss è un prodotto molto versatile.

Con questo gel lubrificante, infatti, potrete rendere molto più piacevoli i vostri momenti intimi, sia che siate da soli che in compagnia del vostro partner.

Questo gel è realizzato con una base acquosa è inodore e incolore. Ha una consistenza molto liscia e delicata.

Come Stimolare Il Punto L Lubrificante

Potrete usarlo con il vostro sex toy preferito o con il vostro partner, ed è compatibile con l’uso dei preservativi. Ha un’azione idratante, emolliente e lenitiva che lo rendono un prodotto molto delicato per il corpo e le parti più intime.

Caratteristiche principali:

  • Lubrificazione estrema indolore per la zona anale
  • Compatibile con i preservativi
  • Formula di estrema dilatazione
  • Nessun odore o sapore

Come stimolare il punto L: lubrificante a base acqua Boyglide

Un’altra opzione è il lubrificante a base acqua Boyglide. Si tratta di un lubrificante anale a base d’acqua appositamente studiato e progettato per la pelle maschile.

Lubrificante A Base D'Acqua, Come Stimolare Il Punto L

Progettato per scorrere dolcemente e garantire un comfort duraturo, è un ottimo lubrificante per i rapporti sessuali

  • Formula esclusiva per il rapporto anale
  • Compatibile con il preservativo
  • Dermatologicamente testato

I lubrificanti

Prodotti indispensabili in camera da letto! Gel intimi sicuri, vanno solitamente utilizzati per agevolare la penetrazione nelle attività sessuali grazie all’applicazione sulle zone tipicamente interessate come pene, vagina e ano.

Come stimolare il punto L: il sesso orale

Un altro modo per stimolare il punto L è attraverso il sesso orale. In particolare si deve attuare la cosiddetta aspirazione ritmica. In questo caso infatti la stimolazione non riguarda il pene, ma l’uretra, ovvero il sottile tubicino attraverso il quale scorrono e fuoriescono sperma e urina, che arriva fino alla vescica e attraversa la prostata. E nel suo percorso, quindi, passa proprio in prossimità del punto G maschile.

L’aspirazione ritmica del glande è quindi un metodo indiretto, ma assolutamente efficace, di stimolare il punto G degli uomini. Basterà appoggiare le labbra sul glande e iniziare a succhiare delicatamente, alternando l’aspirazione a brevi pause.  L’ orgasmo raggiunto con questa stimolazione va oltre la semplice eiaculazione…

 

Seguici su facebook per non perdere tutti i nostri consigli! O su nostro canale Youtube per guardare tutti nostri interessantissimi video e nel nostro canale Instagram

E non dimenticarti di dare uno sguardo al nostro sexshoponline Àmanthy

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Apri chat
Hai Bisogno di aiuto?
Ciao ✋
Sono qui se hai delle domande...