Come usare un vibratore per la prima volta

Come Usare Un Vibratore Per La Prima Volta

Come usare un vibratore per la prima volta

Come usare un vibratore per la prima volta. Sia che il tuo partner ti abbia regalato un vibratore davvero carino, o che tu abbia finalmente deciso di prenderne uno per te stessa, può essere difficile capire come usare un vibratore per la prima volta. Ci sono così tante impostazioni e se sei abituata a masturbarti con le mani, probabilmente ti sentirai a disagio all’inizio.

Non tutti sanno come masturbarsi, sia che parliamo con un giocattolo o senza. La realtà, dice, è che masturbarsi non è sempre istintivo. Devi imparare quello che ti piace e questo spesso richiede tempo e voglia di sperimentare.

Spesso è anche necessario giocare con diversi tipi di vibratori. Se ne hai uno destinato a stimolare il tuo clitoride, potresti provarne uno che abbia lo scopo di stimolare il tuo punto G, o viceversa. È anche importante tenere presente che un vibratore potrebbe non sentirsi a suo agio, se provi a muoverti troppo velocemente.

Detto questo, se vuoi capire come usare un vibratore, non lasciarti scoraggiare da queste prove e tribolazioni. Ecco sette passaggi per imparare a usare il tuo nuovo giocattolo sessuale – e forse anche avere un orgasmo migliore – per la prima volta.

Impara a conoscere il tuo vibratore
Per prima cosa, scopri per cosa è progettato il tuo vibratore specifico. Ancora una volta, ci sono giocattoli per la stimolazione del clitoride, altri per la stimolazione interna.

Da lì, familiarizza con le impostazioni del tuo vibratore. Quasi tutti i giocattoli in questi giorni hanno impostazioni di potenza che determinano l’intensità della vibrazione, oltre a impostazioni  che determinano il modo in cui pulsano.

Controlla il manuale utente fornito con il tuo giocattolo o cercalo online. Per ulteriori suggerimenti sul tuo vibratore specifico, puoi vedere se ci sono recensioni online. Prova prima le diverse impostazioni sulla mano o sull’avambraccio, in modo da avere un’idea di come ci si sente.

Eccitati
Quando si tratta di utilizzare effettivamente il giocattolo sessuale , è importante assicurarsi di essere dell’umore giusto. Se non lo sei, le vibrazioni potrebbero essere troppo intense, al punto da farti sentire davvero a disagio. Quindi fai tutto ciò che ti piace per metterti dell’umore giusto: guarda il porno, leggi erotismo, fantastica, tocca il tuo corpo.

Quando ti senti eccitata per il passaggio successivo, attiva il vibratore. Ma non usarlo subito! Continua a giocare usando il vibratore su altre parti del corpo, come pancia, seno e cosce.

Usa  il LUBRIFICANTE GUSTO CANAPA EFFETTO TERMICO

Il lubrificante può rendere l’esperienza molto più piacevole perché aiuta il giocattolo a scivolare dentro senza avere alcun artrito . E se ti stai penetrando con il giocattolo, hai  sicuramente usato il lubrificante.

Cerca un lubrificante a base d’acqua specificamente progettato per essere utilizzato con i giocattoli. In quella nota, assicurati di leggere su quali lubrificanti sono compatibili con il tuo giocattolo. In generale, i lubrificanti a base di silicone non dovrebbero essere utilizzati con i giocattoli a base di silicone.

Inizia lentamente
Quando sei pronto per utilizzare il vibratore sui genitali, portalo fino all’impostazione di potenza più bassa possibile. Mettilo su un’impostazione di base del modello, come una vibrazione costante. Quindi inizia lentamente. Puoi sempre aumentare l’intensità man mano che procedi.

Scopri quale livello di contatto ti piace
Un’altra variabile importante con cui giocare è il livello di contatto che desideri tra il vibratore e la tua pelle. Ad alcune persone piace tenere il vibratore direttamente contro il clitoride. Ad altri non piace quella sensazione.

Puoi tenere il vibratore contro le tue grandi labbra, quindi stimolare indirettamente il tuo clitoride. Oppure puoi provarlo con la biancheria intima e usare il vibratore su quello. Puoi persino usarlo su un lenzuolo o un asciugamano per una minore intensità.

Trova i tuoi punti caldi
Poiché la maggior parte delle persone ha bisogno di una stimolazione clitoridea diretta per raggiungere l’orgasmo, probabilmente vorrai concentrare la maggior parte della tua attenzione sull’utilizzo del tuo vibratore esternamente, ma puoi anche provare a usarlo internamente (se il tuo giocattolo è progettato per la penetrazione).

Ad alcune persone piace il movimento di penetrazione dentro e fuori. Se il tuo giocattolo è progettato per la stimolazione del punto G, puoi provare a utilizzare la testa del giocattolo per strofinare contro le pareti della tua vagina. Il tuo punto G si trova sul lato della vagina che si trova sotto il Monte di Venere. Può essere bello fare pressione lì perché stai stimolando indirettamente le fibre interne del clitoride.

Sperimenta con le impostazioni
Dopo aver appreso le basi, sentiti libero di iniziare a sperimentare impostazioni diverse. Aumenta il livello di intensità e guarda a quale impostazione rispondi meglio. Gioca con i diversi modelli e vedi se ne hai uno preferito. Continua a divertirti e diventerai un professionista in men che non si dica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Apri chat
Hai Bisogno di aiuto?
Ciao ✋
Sono qui se hai delle domande...