fbpx

Comunicazione sana

Comunicazione sana

Comunicazione sana. Le relazioni a lungo termine sono difficili e richiedono lavoro. Questa non è la versione romantica del libro di fiabe, ma è la realtà. E mentre le persone continuano una relazione, incontrano le sfide dello stress, della noia, della disillusione, della rabbia e del compromesso. Spesso le coppie non riescono a capire come si sono annoiate o si sono allontanate, ma trovano tra loro una frattura difficile da attraversare. Sebbene non sia possibile eliminare le sfide che una relazione comporta, una comunicazione sana può aiutarti a superare e a costruire legami nella relazione che la rendono più forte durante queste sfide.

Una comunicazione sana include l’impegno di entrambe le parti a quanto segue:
1. Essere onesto con il tuo partner in ogni momento: senza onestà, ogni conversazione viene coinvolta in inganni, dubbi, frustrazione e risentimento. Inizi trattando il tuo partner come vorresti essere trattato.

2. Dai al tuo partner il beneficio del dubbio: se fai una domanda al tuo partner, accetta che ciò che ti risponde sia vero.

3. Non cercare di “leggere nel pensiero”: se entrambi avete accettato di essere onesti e di concedervi a vicenda il beneficio del dubbio, non saltare alla conclusione che sapete che il vostro partner sta pensando qualcosa di diverso da cosa stanno dicendo. Una comunicazione aperta e sana dipende da questo.

Ovviamente, questi parametri per la comunicazione funzionano solo se entrambe le parti partecipano. Potresti tentare di avere una sana comunicazione con il tuo partner solo per scoprire che non è veramente interessato ad avere una sana comunicazione con te. Ognuno ha i suoi momenti in cui è arrabbiato o potrebbe voler essere lasciato solo. Ma se i modelli malsani continuano ripetutamente nel tempo, dovresti prendere in considerazione la possibilità di chiedere un consiglio per migliorare la comunicazione.

Potrebbe anche esserci un certo livello di abuso emotivo nella relazione. Questo spesso lascia un partner che si sente ferito, vergognoso, confuso e turbato. Ecco alcuni flag di avviso a cui prestare attenzione:
1. Ti ritrovi a parlare sottovoce o a pensare cose molto negative sul tuo partner su base regolare.
2. Senti che il tuo partner è un peso e preferiresti essere solo.
3. Hai spesso discussioni su cose apparentemente banali.
4. Vi insultate apertamente o vi minacciate a vicenda.
5. Vi raccontate a vicenda tutte le cose che l’altro fa male su base regolare.
6. Eviti di parlare di cose anche quando uno di voi ha segnalato che c’è un problema.
7. Hai uno schema in cui uno di voi chiede o persegue sempre una conversazione e l’altra persona evita, o diventa esplosiva.

Se stai riscontrando uno degli schemi di cui sopra nella tua relazione, probabilmente ci sono problemi molto più grandi in corso. Varrebbe la pena incontrare il terapista di una coppia per iniziare ad affrontare questi problemi. Ricorda, più a lungo persistono questi schemi, più è difficile correggerli. Una comunicazione sana è una decisione consapevole che, a volte, richiede più impegno di altre. Ma è la chiave per la crescita continua e la felicità in una relazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *