COSA POSSONO FARE I FEROMONI

COSA POSSONO FARE I FEROMONI

COSA POSSONO FARE I FEROMONI. Più fascino, più sex appeal, sentimenti irrefrenabili …

Che cosa dovrebbero fare i feromoni quando si tratta di sesso?

Cosa possono (e non possono) ottenere?

I feromoni sono davvero la chiave della seduzione, come ci viene detto?

Il nostro senso dell’olfatto è il nostro radar sessuale più sviluppato?

Scopriamolo.

Esiste un mito urbano diffuso sull’olfatto, i feromoni e il modo in cui sono collegati a quanto siamo attraenti.

La storia racconta che i feromoni sono come una forza feroce che può prendere il controllo dei nostri istinti più elementari e giocare con i nostri sensi fino alla follia, come se fossimo animali selvatici in balia di un potere naturale (molto volubile) e del nostro gli impulsi erano, beh, completamente selvaggi.

Niente potrebbe essere più lontano dalla verità, perché in realtà i feromoni sono una cosa e l’olfatto è un’altra.

Anche se è vero che i feromoni (se fossero tracciabili) sarebbero rilevati dall’olfatto, fino ad oggi non è stata trovata alcuna prova conclusiva.

Non ci sono prove che noi esseri umani abbiamo la capacità di rilevare questi elementi.

In effetti, alcuni ricercatori ritengono che nessun mammifero sia fortemente influenzato dai feromoni.

Ad esempio, le copuline sono un gruppo di molecole scoperte alla fine degli anni ’60 in un laboratorio di primati.

Secreti dalla vagina della femmina, questi presunti feromoni siamo in grado di suscitare eccitazione sessuale nei maschi.

È successo, sì, ma non aveva niente a che fare con i feromoni.

I maschi utilizzati nello studio avevano già familiarità con le femmine e avevano imparato a riconoscere il loro odore caratteristico.

E, proprio come le copuline, la maggior parte dei feromoni può essere spiegata dall’esperienza precedente di odori caratteristici.

 

Vari studi

Diversi studi scientifici hanno cercato di dimostrare l’esistenza dei feromoni umani.

Uno dei primi è stato condotto dalla psicologa americana Marta McClintock, che stava cercando di spiegare la sincronizzazione dei cicli mestruali nelle donne.

Lo studio menziona la possibile esistenza di sostanze nelle ascelle, trasmesse attraverso l’olfatto, che stavano influenzando il ciclo mestruale di altre donne.

Tuttavia, questa sostanza o molecola non è mai stata trovata.

 

C’era anche uno studio, pubblicato nel 2011 sulla rivista Science, che discuteva di come l’odore delle lacrime femminili potesse avere l’effetto di ridurre l’eccitazione sessuale negli uomini.

C’è persino un articolo del 2014 che menziona le molecole che sono candidate per essere considerate feromoni sessuali umani. In questo caso sono stati due steroidi, l’androstenedione e l’estratetraenolo, che potrebbero permetterci di rilevare il sesso di qualcuno dal loro odore, ma nient’altro.

Ma … hanno un odore così buono!

Sebbene il nostro senso dell’olfatto sia un potente radar per rilevare persone che sono altamente compatibili con noi, è più un’aggiunta a un insieme di attrazione, qualcosa che funziona di pari passo con altri fattori simili, come il tono di voce, aspetto fisico, linguaggio del corpo …; anche alcuni fattori appresi, come quello che indossano, i loro interessi e la condizione economica… tutto ciò che allontana una persona dalla sua realtà innata e ha un impatto positivo sulla persona da attrarre.

Quindi, eccolo: possiamo dire che non solo “vediamo” le persone con i nostri occhi, di sicuro, ma non è tutto merito dell’olfatto! Sebbene un buon profumo possa essere importante quando si tratta di seduzione, gli odori sono soggettivi e appresi. E, naturalmente, non hai un rilevatore di feromoni nel naso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *