fbpx

DALLA VITA DI UN SEXCOACH

DALLA VITA DI UN SEXCOACH

DALLA VITA DI UN SEXCOACH: Maxime ha circa 30 anni, è francese e con base a Monaco.

Come “sarto” lavora come allenatore sessuale e consiglia le coppie sulla strada per una sessualità appagante.

Gli abbiamo parlato del suo lavoro, di Tinder e delle tendenze sessuali.

MASSIMO, HAI VIAGGIATO MOLTO IN TUTTO IL MONDO. IL TUO OBIETTIVO È CONOSCERE MOLTE DIVERSE PRATICHE SESSUALI. QUAL È STATO IL PIÙ CURIOSO CHE HAI ESPERTO?

Nei miei viaggi in giro per il mondo, provo sempre emozionanti avventure sessuali. Ci sarà sicuramente qualcosa che ci sembra strano o strano come europei.

Ma questo è esattamente ciò che rende il nuovo e sorprendente così attraente.

Una delle mie destinazioni di viaggio preferite è il Giappone.

Per me è la terra di possibilità illimitate – parlando sessualmente. Soprattutto nella capitale Tokyo, le persone sono molto aperte e amano sperimentare.

Mi è successo qualcosa di strano a Tokyo: ho tenuto un seminario lì.

Successivamente ci sono state interviste individuali per le coppie.

Sono stato sorpreso da una coppia in cui sono entrati nella stanza senza dire una parola, si sono spogliati e mi hanno chiesto “Possiamo iniziare?” Ero visibilmente irritato e ho dovuto ridere.

I due risero e la chimica aveva ragione. Nella conversazione è emerso che la coppia voleva provare un esercizio che avevo presentato in officina e che avrei dovuto essere disponibile come allenatore con consigli e azione.

Abbiamo quindi concordato che i due si sarebbero vestiti di nuovo

DALLA VITA DI UN SEXCOACH QUAL È LA TUA VITA QUOTIDIANA COME ALLENATORE SESSUALE?

Ogni giorno è diverso perché ho sempre a che fare con persone diverse. Siamo tutti individui e i nostri problemi, prospettive e desideri sono molto diversi.

Ma in generale posso dire: ho appuntamenti di consulenza e organizzo seminari sul tema del sesso – in Germania e all’estero. Viaggio molto in tutto il mondo per continuare a scoprire qualcosa di nuovo, approfondire la conoscenza o semplicemente scoprire ed esplorare le tendenze. È una vita quotidiana molto colorata, emozionante ed eccitante.

Non diventa mai noioso.

QUALI SONO I PROBLEMI CHE VENGONO PER TE

La maggior parte dei miei clienti vuole solo saperne di più sul sesso. Conoscono solo pratiche diverse come la schiavitù o il sado-maso dai media. Ma alcuni vogliono anche parlare esclusivamente di problemi nella loro partnership.

Molto spesso, tuttavia, sono i problemi individuali, le paure o le incertezze che riesco ad approfondire con attenzione nelle discussioni individuali con il cliente.

Ci sono casi “senza speranza”?

Non senza speranza, ma in alcuni casi devono essere prese decisioni difficili. Ad esempio, quando le coppie dovrebbero fare meglio le loro strade separate.

Non lo vedo come un errore, ma come un riavvio liberatorio.

Per me è importante vedere sempre gli aspetti positivi e chiarire al cliente che anche il cambiamento è positivo. All’inizio potrebbe non sembrare così, ma a lungo termine, una relazione felice con la sessualità appagante è qualcosa per cui vale la pena lottare.

TI OFFRE MOLTI SEMINARI SUL BONDAGE: CHI È SEDUTO CON TE E ASCOLTARLO?

C’è sempre il cliché della casalinga frustrata over 50 che vuole provare qualcosa di nuovo perché è annoiata. Tuttavia, trovo che questo cliché non sia corretto: ho tipi di persone molto diverse da tutti i ceti sociali. Hanno solo una cosa in comune: hanno esperienza di schiavitù zero e sono super curiosi.

LA TUA OPINIONE SU “SHADES OF GREY”?

La serie di libri è riuscita a far parlare le donne più apertamente di sesso e desideri sessuali.

Non è più un argomento tabù. E ovviamente questo avvantaggia il mio lavoro. I miei seminari sulla schiavitù e i seminari Sado Maso sono stati particolarmente popolari sin da Shades of Grey. Penso che sia fantastico perché la schiavitù è – secondo me – uno dei più bei tipi di giochi che puoi sperimentare insieme al tuo partner.

IL MODO DI AMARE INSIEME O COME ABBIAMO IL SESSO È INFLUENZATO DA CORRENTI SOCIALI E CULTURALI. QUALI CAMBIAMENTI VEDETE NEI PROSSIMI ANNI?

Ci sono sempre fasi in cui le persone sono generalmente molto sessualmente aperte. Penso che siamo in un tempo sessualmente molto libero. “Il sesso vende” – e sarà ancora più forte.

Penso che sia positivo che le persone possano ottenere informazioni sul sesso più facilmente.

Che si tratti di riviste, blog o programmi TV, stiamo attualmente vivendo una nuova ondata di istruzione in cui viene affrontato anche il desiderio delle donne. Inoltre, possiamo stabilire rapidamente contatti sessuali tramite Internet e le app sui nostri telefoni cellulari.

Non lo trovo negativo o non romantico: è semplicemente una buona opzione per poter vivere il sesso più liberamente. Se non lo desideri, non sei obbligato a farlo.

QUANDO SEI UN FAN DI TINDER & CO?

Oh sì, Tinder è fantastico. Ho già incontrato una coppia che si è trovata attraverso Tinder e sono contenti.

Spesso le persone che usano attivamente Tinder sono accusate di superficialità, perché le persone sono giudicate puramente esternamente secondo il principio della cancellazione.

Penso che non dovremmo essere tutti così critici, ma lasciare che i Tinderer si divertano.

NON SOLO TINDER È STATO UN HYPEF DA POCHI ANNI, MA I GIOCATTOLI SONO SEMPRE PIÙ POPOLARI: CHE COS’È E QUALI INNOVAZIONI POSSIAMO ASPETTARE?

I giocattoli moderni sono davvero fantastici. C’è qualcosa per tutti. Ma ci sono ancora alcuni pregiudizi: molti dei miei clienti pensano che la maggior parte dei giocattoli siano progettati solo per le donne. Non è giusto.

Molti produttori si assicurano che i giocattoli possano essere usati anche in coppia. E c’è qualcosa anche per gli uomini. Tuttavia, qui è ancora necessario chiarire. Quando ciò accade, molti dei miei clienti trovano che un vibratore classico sia un arricchimento quando amano.

DALLA VITA DI UN SEXCOACH FINALMENTE, SIAMO INTERESSATI A BRUCIARE NATURALMENTE IL SUGGERIMENTO DI SESSO FINALE 

… Il mio ultimo consiglio sul sesso è il tipo di gioco chiamato “Gioca piano, gioca duro”.

Come funziona: si gioca la parte “dominante”, che benda il contrario “sottomesso”. La parte dominante prende il comando e tocca il suo compagno di squadra con pacche (ad esempio con una piuma), ma anche un po ‘più saldamente (attenzione: per favore, vai solo per quanto vorrebbe il sottomesso).

Puoi lasciare libera la tua creatività

Installare l’olio per massaggi.

Tuttavia, dovresti concordare quali utensili usi prima del gioco in modo che entrambi possano godere del tempo in anticipo in modo rilassato.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *