fbpx

Diversi livelli di desiderio sessuale

Diversi livelli di desiderio sessuale

Diversi livelli di desiderio sessuale. Una relazione è fatta di due persone diverse che si uniscono e decidono di voler continuare a stare insieme giorno dopo giorno.

Quando si uniscono, portano i propri stili di comunicazione, simpatie e antipatie, livelli di energia, senso dell’umorismo, necessità di stimoli intellettuali e livello di attività fisica.

Negoziano il loro tempo e le loro attività, tenendo in considerazione le loro differenze.

Ovviamente, il livello del desiderio sessuale e del desiderio di attività sessuale può variare tra due individui con la stessa facilità di qualsiasi altro aspetto del loro essere.

Per questo motivo, ci saranno sempre momenti, che tu sia un uomo o una donna, in cui uno di voi è pronto per andare e l’altro non potrebbe essere più lontano dal pensiero del sesso.

Nonostante gli stereotipi che trovi nella società, non è sempre l’uomo che vuole il sesso e la donna che non lo fa.

Il modo in cui entrambi gestite queste differenze determinerà se continuerete con una relazione sessuale fiorente e piacevole o se svilupperete un conflitto profondamente radicato.

La cosa migliore che una coppia può fare quando si trova con differenze nei livelli di desiderio è accettare di parlarne.

Diversi livelli di desiderio sessuale

come fare?

Troppe volte le coppie lasciano passare il tempo senza discuterne effettivamente, ma cercano invece di iniziare con suggerimenti, accuse costanti, battute sarcastiche o tentoni fisici.

Questo alimenta l’irritazione e, alla fine, la rabbia e il risentimento. Il rovescio della medaglia, se rifiuti sempre il tuo partner, rimane con frustrazione, solitudine, insicurezza e dubbi sulla fattibilità della relazione.

Se ti trovi in ​​una situazione del genere, puoi vedere che entrambe le parti sono dolorose.

Il primo passo per negoziare queste differenze è iniziare a parlarne in modo tale che entrambe le parti lavorino insieme in modo costruttivo piuttosto che in un modo che si concluda con la colpa, il giudizio o la critica.

Parlandone apertamente, una coppia può iniziare a capire il punto di vista dell’altra persona e iniziare a collaborare su strategie per aiutare la situazione.

Forse il modo migliore per iniziare una conversazione così positiva l’uno con l’altro è prima esaminare onestamente di persona cosa sta succedendo dentro di te.

Se sei il partner con il desiderio basso, sei soddisfatto del tuo livello di attività sessuale?

Sottovaluti la tua capacità di eccitarti se sei stanco in questo momento?

Ti senti a disagio con qualche aspetto della tua sessualità o della tua vita sessuale con il tuo partner e dici “no” per evitare di affrontare questo disagio?

Hai idee che non sei sexy o che il tuo partner non sarà attratto da te?

Vedi i progressi del tuo partner come un’intrusione nel tuo tempo e nella tua energia?

Sei arrabbiato con il tuo partner o pensi negativamente a loro?

Questi sono solo alcuni dei modi in cui una persona può consentire a un basso livello di desiderio sessuale di continuare nella loro relazione.

Se sei il partner del desiderio di livello superiore, dovresti anche esplorare cosa potrebbe succedere dentro di te o come potresti usare il sesso.

Stai iniziando a fare sesso in momenti in cui sai che avrai maggiori possibilità di sentire “no”?

Pensi che il sesso sia l’unico modo in cui senti che il tuo partner ti ama?

Usi il sesso per aiutarti a sbarazzarti dell’ansia o aiutarti ad addormentarti la notte?

Usi il sesso per cercare di tirarti su di morale o farti sentire più attraente o buono?

Pensi di poter usare il sesso in modo compulsivo?

Quando le coppie iniziano a parlare delle differenze che hanno nella loro libido, potrebbero scoprire che alcune di queste si applicano o che nessuna di esse si applica.

Ma mentre ne parlano, possono iniziare a capire il punto di vista dell’altra persona.

In quella discussione, una coppia può anche parlare di quali altre attività o variazioni sarebbero felici di incorporare nella propria vita sessuale.

Ad esempio, se una persona è stanca, accetterebbe di aiutare il proprio partner a masturbarsi per alcuni minuti in modo che sia un’esperienza da condividere insieme?

Una persona prenderebbe in considerazione la possibilità di toccarsi fisicamente per sentire intimità, ma non necessariamente ha bisogno del sesso?

Il partner con un desiderio inferiore si permetterebbe di dire “sì” ai preliminari prima di decidere se vuole o meno fare sesso?

Spesso una coppia saprà se hanno pulsioni sessuali molto diverse all’inizio della loro relazione sessuale.

Ma altre volte, l’eccitazione di una nuova relazione, o dare al tuo partner esattamente quello che chiede ogni volta che chiede diventa la priorità per non rischiare il rifiuto.

In tal caso, le discrepanze del desiderio sessuale potrebbero non diventare evidenti fino a quando la relazione non è andata avanti per un po ‘di tempo.

A volte le cause sono evidenti per entrambe le parti, ma altre volte c’è confusione sul motivo per cui esiste la discrepanza.

Una cosa è certa, la pressione senza comunicazione tende a causare un peggioramento del problema perché quell’ansia mette rapidamente in cortocircuito tutta l’eccitazione sessuale.

Inoltre, più a lungo esiste un conflitto tra voi due senza comunicazione e lavoro per risolverlo, maggiore è l’accumulo di rabbia, risentimento e pensieri e sentimenti negativi verso il vostro partner.

Prima verrà affrontato, più facile sarà risolvere o raggiungere un compromesso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *