Ecco 10 sfide di masturbazione per le donne

| Sexy Shop Online | Àmanthy

Ecco 10 sfide di masturbazione per le donne

Ecco 10 sfide di masturbazione per le donne. Abbiamo tutti i nostri modi per affrontare i tempi incerti, specialmente quando siamo bloccati dentro per un po ‘. Alcuni sono modi salutari come fare esercizio, meditare, vedere un terapista elettronico online, organizzare chat video o disegnare libri da colorare per adulti. Altri, come l’abuso di sostanze e l’eccesso di cibo, non sono così salutari. La linea di fondo è che riempiamo il nostro tempo con vari metodi per far fronte … e sono qui per offrirti un’altra tattica da considerare. Masturbazione!

La masturbazione, a quanto pare, è una strategia di coping piuttosto comune. Ma quello che potresti non sapere è che coloro che si masturbano più frequentemente non sembrano essere così influenzati da fattori di stress. Forse questo è dovuto al fatto che la masturbazione rilascia ossitocina, un ormone del benessere che aiuta a migliorare la guarigione.

Sono solo io o potremmo tutti usare un po ‘di rilascio di ormoni di benessere in questi giorni?!? Per onorarlo, vorrei invitarti a provare queste 10 sfide di masturbazione per i proprietari di vulva questo aprile.

Sfida 1: primi venerdì
Aprile inizia giovedì quest’anno. La tua prima sfida è ottenere una sessione di masturbazione entro l’EOD domenica 4 aprile. Per coloro che vivono a casa da soli, questo potrebbe essere un compito semplice! Ma per coloro che si destreggiano tra un programma di lavoro da casa, potrebbe essere necessario un po ‘di coordinamento in più. Dai il via a questa sfida e rispetta la tua prima scadenza!

Sfida 2: Pausa pranzo O
Programma una “O” di mezzogiorno e trattala come una riunione importante. Non salteresti una riunione importante, vero? Organizza la tua masturbazione per la pausa pranzo, inseriscilo nel calendario e poi rispettalo!

Sfida 3: Giocattoli nella vasca
Disegna un bel bagnoschiuma caldo e poi porta con te uno (o due o tre) dei tuoi giocattoli sessuali preferiti. Lascia che i tuoi muscoli si rilassino, senti l’acqua calda sul tuo corpo nudo, chiudi gli occhi e goditi un po ‘di relax e piacere. Te lo meriti!

Sfida 4: Intentional Edge
Non si tratta solo dell’obiettivo finale! Trova una serata per giocare con rilasci. Prendi un giocattolo come STIMOLATORE CLITORIDEO E PUNTO G MON AMI 2 IN 1 e arriva al punto in cui quasi raggiungi l’orgasmo … ma poi fermati, ripristina e riavvia. Questa presa in giro avanti e indietro può essere molto divertente, consentendo al tuo orgasmo di essere molto più eccitante quando finalmente permetti che accada.

Sfida 5: esci dalla tua zona di comfort
Per quelli di voi che hanno una routine di masturbazione regolare, potresti raggiungere un “plateau”. Sai cosa funziona, quindi lo fai ancora, e ancora, e ancora … noioso !! Rompi la routine acquistando un giocattolo completamente fuori dalla tua zona di comfort. Forse aggiungi uno stimolatore anale come il Vibratore vanix vaginale e anale o alcune pinze per capezzoli per nuovi metodi di stimolazione.

Sfida 6: Masturbazione allo specchio
Questo è semplice, quindi non fermarti ora, hai capito! Masturbarsi con le dita o con un giocattolo sdraiati davanti a uno specchio. Guardare la tua potente “O” in azione può essere abbastanza erotico.

Sfida 7: Orgasmo a mani libere
Questo è divertente! Trova un modo per raggiungere l’orgasmo senza usare affatto le mani. Lega le mani dietro la schiena anche per assicurarti che non ci siano imbrogli! (Suggerimento: prova a guardare il porno mentre ti masturbi su un cuscino.)

Sfida 8: Doccia con piacere
Concediti sotto la doccia. Usa le dita e VIBRATORE VIOLA RICARICABILE IN SILICONE. Accendi della musica sexy, lascia che l’acqua cada su tutto il corpo e non dimenticare di essere presente nel momento dell’orgasmo!

Sfida 9: travestiti e gioca
Quando sei a casa e sei annoiata, è facile indossare pantaloni della tuta oversize e una maglietta. Per questa sessione di masturbazione, indossa della lingerie, del rossetto e dei tacchi alti. All’inizio potresti sentirti sciocca, ma potrebbe cambiare non appena ti senti in vena.

Sfida 10: condividi questa sfida con un’ amica
Congratulazioni, sei arrivata alla Sfida 10! Dopo aver raggiunto il tuo decimo orgasmo (come meglio credi), prendi nota di ciò che ha fatto per i tuoi livelli di stress. Quindi, sfida un’ amica a fare lo stesso. La condivisione è la cura!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Apri chat
Hai Bisogno di aiuto?
Ciao ✋
Sono qui se hai delle domande...