fbpx

Guida per principianti al BDSM

Guida per principianti al BDSM

Guida per principianti al BDSM

Guida per principianti al BDSM :La popolarità duratura del BDSM non può essere attribuita nella sua interezza alla comparsa relativamente recente di Fifty Shades Of Grey, non importa quanto i media vorrebbero che fosse così.

La schiavitù e la disciplina, il dominio e la sottomissione, il sadismo e il masochismo sono tutte attività di scambio di potere, incluso il sesso o totalmente e deliberatamente assenti, praticate da secoli.

Molti principianti al BDSM hanno sentito la chiamata e successivamente hanno provato l’emozione di dare il controllo della propria mente e / o del proprio corpo a qualcun altro, sia attraverso il rilascio temporaneo di una sessione di gioco o in una relazione a lungo termine con un partner dominante.

Allo stesso modo, coloro che hanno una natura dominante o amano agire in modo dominante in una scena sono attratti a dominare coloro che si sottomettono consensualmente al piacere reciproco.

Se hai sentito l’attrazione del BDSM e un aspetto più eccentrico nella tua vita sessuale e altri piaceri per adulti, ma non sei sicuro di come procedere, allora questo articolo è un ottimo punto di partenza.

Esaminerò alcune domande che potresti trovare utili porsi in questo momento, prima di andare oltre – e spiegherò perché queste domande in particolare sono così importanti da considerare per i principianti del BDSM.

Come ti identifichi in BDSM?

Mentre potresti sapere fin dall’inizio del tuo BDSM risvegliarti esattamente come ti identifichi su tutto lo spettro dominante / sottomesso, allo stesso tempo va assolutamente bene se non sei sicuro al momento.

Leggi informazioni sul BDSM su Internet e, se hai un partner con cui condividi questo viaggio, discuti delle attività che fanno per te e quelle che non lo fanno.

Ciò ti aiuterà a capire se sei più di un tipo “in carica” ​​o più di un “tipo che assume la posizione, capo”.

Guida per principianti al BDSM Dominante

Qualcuno che prende il controllo nelle sessioni e / o relazioni BDSM, fisicamente e / o mentalmente sottomesso.

Una persona che passa il controllo a un Dominante nelle sessioni o relazioni BDSM, fisicamente e / o mentalmente

switch

Qualcuno a cui piace essere dominante o sottomesso in momenti diversi / in situazioni diverse / con partner di gioco diversi

Superiore può svolgere il ruolo di responsabile in una scena BDSM senza necessariamente identificarsi come dominante

Parte inferiore Può svolgere il ruolo di colui che consegna il controllo a un Dominante o Top in una scena senza necessariamente identificarsi come sottomesso

Esistono anche altri modi per identificarsi in BDSM

come Mistress, Master, DaddyDom, sissy-per citarne solo alcuni.

Le attività sopra menzionate sono tutte svolte con il pieno consenso delle altre persone coinvolte.

Aspetto sessuale?

Alcuni hanno un focus molto sessuale quando si tratta di BDSM.

Per altri, c’è sicuramente un desiderio profondamente intimo che li collega al BDSM, ma si tratta più della realizzazione psicologica che della soddisfazione di bisogni puramente sessuali.

È meglio chiarire esattamente cosa significa BDSM per te e come speri che possa migliorare la tua vita adulta prima di coinvolgere altre persone nella tua avventura.

Ciò contribuirà ad evitare confusione, incomprensioni e ferite.

Guida per principianti al BDSM Cosa attrae di più?

principianti della gabbia di castità uberkinky del BDSM

Potrebbe essere lo scambio di potere e gli elementi di controllo, i giocattoli sessuali bondage, i feticci molto specifici o una combinazione di tutti.

La castità è un feticcio molto popolare nel BDSM

Sapere esattamente cosa vuoi in BDSM ti aiuterà a comunicarlo in modo efficace al tuo partner (se ti stai imbarcando in questa nuova avventura con qualcun altro) o ai tuoi partner di gioco stravaganti in futuro.

Dopo tutto, come speri di soddisfare i tuoi desideri se non capisci chiaramente cosa sono ?

Forse ancora più importante che chiarire quali sono i tuoi desideri in relazione al BDSM è sapere esattamente con cosa non vuoi essere coinvolto.

Questo aiuta a evitare situazioni in cui potrebbero esserci sorprese stravaganti e l’intera sessione si trasforma in un disordine imbarazzante, perché la nuova svolta o non  fa affatto per te o è una svolta assoluta.

Ancora una volta, essere onesti con te stesso e tutti i futuri partner di gioco è la strada migliore da prendere.

Potresti trovare utile scrivere un elenco di attività, feticci o attrezzature BDSM che non vuoi davvero facciano parte delle tue sessioni stravaganti (note come Limiti BDSM).

Un modo per classificarli è contrassegnare ciascun elemento nell’elenco come 1, 2 o 3.

1 =  nessun interesse o desiderio per questo

2 = Forse un giorno, ma non ancora, grazie

3 = Limite rigido. Assolutamente no, mai!

La maggior parte delle persone con cui ho parlato nella scena BDSM scopre che il loro elenco di limiti è una cosa in continua evoluzione, sia attraverso una più profonda fiducia, consapevolezza o semplicemente cambiando come persona nel corso degli anni.

Guida per principianti al BDSM Sicurezza nel BDSM

 Poiché il BDSM si occupa della parte più profonda della psiche in relazione sia al sesso che all’intimità, come la consegna del controllo di se stessi a un’altra persona sessualmente e per altri comportamenti, la sicurezza è assolutamente fondamentale.

Consenso e sicurezza sono (beh, dovrebbero essere) le due considerazioni obbligatorie di tutti coloro che si impegnano in qualsiasi attività BDSM.Ci sono modi per proteggere te stesso (e il tuo partner / partner di gioco) da lesioni e abusi fisici o mentali nel BDSM.

In cima alla lista:

non impegnarti nel BDSM con nessuno che non conosci bene o di cui non ti fidi assolutamente per rispettare la tua parola di sicurezza / stato di consenso / elenco di limiti.

safeword

Che cos’è una parola sicura?

Una parola sicura è la parola “rilascio immediato” di te o del tuo partner durante qualsiasi tipo di sessione o attività BDSM.

Se questa parola dovesse essere pronunciata in qualsiasi momento, l’attività dovrebbe cessare immediatamente. Poiché il BDSM spesso coinvolge elementi come il non consenso consensuale (che va da “per favore, smettila, mi stai facendo del male!”, Ma non significa davvero fino alla fantasia rapeplay) è molto importante che la parola chiave scelta prima di iniziare sia un parola che non si direbbe come parte di nessuna scena BDSM.

Pertanto, dovrebbe essere ovvio che una parola come “stop” o “no” è fuori discussione come efficace e sicura.

Potresti dire queste parole comunque e non volerle davvero!

La mia parola d’ordine scelta per me e per chiunque sia coinvolto in un contesto BDSM è “lemming”, ma potresti scegliere un’altra parola a caso come “giraffa”, “arancione”, “guardaroba”, “mixomatosi” … hai capito .

Un altro modo per “salvarsi” da un’attività BDSM è attraverso l’uso di semafori, dove il rosso significa “stop immediatamente”, l’arancione significa “fermiamoci e discutiamo di questo, non mi sento a mio agio al 100%” e il verde è la rassicurazione che tutto è “assolutamente perfetto, evviva”

Se stai usando attrezzature fetish che impediscono a una persona di parlare (come un cappuccio o un bavaglio di bocca), allora è meglio organizzare alcuni segnali a mano o dare alla persona che si trova in una posizione vulnerabile un cicalino per premere al posto di una parola sicura parlata ma che è rispettato altrettanto.

Guida per principianti al BDSM  Comunità BDSM

I tuoi piaceri BDSM saranno assolutamente privati, per te o per te e il tuo partner da soli a porte chiuse, o ti piacerebbe far parte della comunità BDSM nella tua zona?

Sì, c’è una comunità BDSM molto grande là fuori che puoi incontrare nella “vita reale” e sui forum di Internet. Questi incontri possono essere chiacchiere rilassate e fare amicizia in quello che è noto come un “munch”, oppure puoi visitare i club fetish per chattare con la possibilità (e la disponibilità immediata) di più.

“Munch locale BDSM” di Google o “club fetish” per la tua zona per ottenere maggiori informazioni o utilizzare la casella di ricerca sui social media aperti come Twitter.

Cosa sono SSC e RACK?

SSC è l’acronimo di Safe, Sane e Consensual.

RACK è l’acronimo di Risk Aware Consensual Kink.

Come puoi vedere, ci sono sottili differenze tra i due quando si tratta dell’aspetto della sicurezza.

Alcuni possono scegliere di divertirsi con RACK, dove comportamenti e attività rischiosi potrebbero svolgersi con qualsiasi parte coinvolta e questo fa parte del brivido e del fascino.

Mi impegno solo in una forma SSC di BDSM, perché voglio che tutti coloro che sono coinvolti nelle mie attività BDSM (incluso me stesso) siano rassicurati della sicurezza assoluta in ogni momento.

Il consenso e il rispetto della parola d’ordine / semaforo sono sempre obbligatori.

Giocattoli sessuali bondage

I giocattoli erotici e i bondage fetish, sebbene non siano assolutamente indispensabili per godersi i piaceri del BDSM, possono sicuramente integrare una sessione di scambio di potere o una scena di sesso eccentrica.

Esistono abbastanza sex toy bondage là fuori che potrei scrivere un libro sull’argomento, ma diamo un’occhiata ad alcuni dei tipi principali:

Punizione corporale

| I principianti del BDSMA anche se le sculacciate della mano OTK (sopra il ginocchio) del fondo del sottomesso sono meravigliosamente soddisfacenti in molti casi sia per il Dom (me) che per il sub, potresti desiderare qualcosa di diverso ad un certo punto – o semplicemente riposare il palmo!

Le pagaie sculacciate si presentano in una gamma di forme da grandi e rotonde a piuttosto sottili e rettangolari. Spesso non sono troppo costosi, quindi puoi acquistare alcuni stili e vedere qual è il tuo preferito.

I fustigatori danno colpi al corpo del sottomesso che sono delicatamente stuzzicanti ed erotici o pungenti come lo sceglie il Dominante.

I fustigatori viziosi hanno più code mentre le fruste hanno solo una coda o poche al massimo.

Le fruste sono considerate più brutali dei fustigatori, quindi consiglierei un fustigatore per un principiante assoluto. Pensa a quanto spazio devi giocare prima di acquistare; le code lunghe avranno bisogno di più spazio per esercitarle rispetto alle code corte, ma secondo me è possibile offrire una gamma più ampia di sensazioni con un fustigatore dalla coda lunga.

I giocattoli sessuali sensoriali

come girandole, guanti da vampiro, candele in cera e tickler di piume sono fantastici per esplorare nuove sensazioni fisiche che possono portare anche a un più profondo senso di sottomissione mentale.

Questi accessori stravaganti non solo aprono sensazioni pungenti, gioco della temperatura e opzioni di presa in giro e rifiuto, ma sono anche ideali da usare se hai solo una piccola area giochi (come una camera da letto).

Bondage è una forma incredibilmente popolare di realizzazione BDSM. Credo che ciò sia dovuto al fatto che per coloro che sono attratti dai piaceri del BDSM, la schiavitù lega il corpo rilasciando la mente – un’armonia raramente trovata in qualsiasi altra attività di piacere per adulti.

I polsini bondage sono i giocattoli sessuali bondage più conosciuti.

Polsini e polsini alla caviglia sono facili da indossare, regolare e allacciare

. Per un principiante assoluto (e in realtà, per tutti coloro che si concedono piaceri di schiavitù) consiglierei di evitare le manette di metallo.

Questi sono rigidi in modo negativo: il metallo non consente un movimento confortevole delle parti delicate del corpo trattenute in esse come polsi e caviglie.

Cerca invece i tipi di pelle (o ecopelle) o neoprene.

I polsini bondage potrebbero allacciarsi con velcro o fibbia.

La corda da schiavitù

sembra assolutamente meravigliosa in attacchi intricati come Shibari (una forma giapponese di schiavitù di corda) ma questi possono essere molto difficili da replicare per un principiante assoluto.

Se desideri disperatamente provare il bondage con la corda, è consigliabile acquistare anche una guida sull’argomento e avere un paio di forbici di sicurezza a portata di mano mentre ti alleni in caso di emergenza.

Il nastro bondage è geniale per i principianti del BDSM – facile da usare e si attacca solo a se stesso, non al corpo.

Guida per principianti al BDSM  Bavaglio

Le ball gag sono un tipo molto riconoscibile di bavaglio in BDSM ma potrebbero non essere le migliori per te come principiante, a seconda della forma e delle dimensioni della bocca.

I principianti del BDSM spesso trovano i bavagli molto più comodi, dato che la mascella non deve aprirsi altrettanto bene.

Altri tipi di gag della bocca sono gag ad anello che offrono il potenziale per sessioni particolarmente sexy mentre tengono aperta la bocca del sottomesso, qualunque cosa … Cappe e maschere

Un cappuccio gimp rende molto chiaro chi è la persona sottomessa in qualsiasi scena BDSM, ma potrebbe sorprenderti apprendere che cappucci e maschere (dove l’utilizzatore può ancora vedere) sono spesso indossati dai Dominanti anche nel BDSM. I

n effetti, se sei un principiante di Domination, indossare una maschera può toglierti un po ‘di pressione di fronte al tuo nuovo sottomesso.

Coprendo le nostre caratteristiche facciali spesso ci aiuta ad agire in modo meno inibito di quanto non faremmo altrimenti.

Assicurati solo di seguire sempre le regole principali di BDSM: consenso e sicurezza.

Ci sono un gran numero di cappucci di sottomissione e maschere di deprivazione sensoriale per migliorare e approfondire l’esperienza di sottomissione.

Se sei nervoso nell’indossare un cappuccio di privazione sensoriale in pelle pieno e chiuso, non preoccuparti.

Ci sono opzioni per principianti disponibili per abituarti alla sensazione di essere incappucciato, come la testa in spandex e i rivestimenti del viso che sono totalmente traspiranti.

Alcuni hanno buchi per gli occhi, altri no.

Un’alternativa semplice ed economica è usare una di queste bende per bondage per abituarsi a non avere la vista durante le sessioni BDSM.

Guida per principianti al BDSM  un collare è un chiaro simbolo visivo di proprietà.

Proprio come posizioniamo un collare su un animale domestico come un cane o un gatto, una persona sottomessa che indossa un collare sta dichiarando chiaramente di essere di proprietà di qualcun altro.

Ci sono così tanti diversi tipi di collari (noti anche come collari di schiavi) disponibili per coloro che vogliono mostrare la loro presentazione in pubblico (come in un club fetish) o nella privacy della loro camera da letto con il proprio partner.

I colletti possono essere decorativi con gioielli e punte, sottili o abbastanza spessi, quindi sono un colletto posturale (mantiene la testa dritta in qualsiasi caso) o potrebbero essere funzionali nel tradizionale nero con un O-ring o un anello a D nella parte anteriore dove un piombo può essere allegato

Alcuni collari per schiavi sono dotati di un cavo staccabile che si attacca all’anello sul collare mediante una clip a scatto. Ciò significa che puoi portare i tuoi “walkie” sottomessi se hai abbastanza spazio di gioco, o semplicemente tenerli fermi in camera da letto.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *