Il meraviglioso mondo degli orgasmi femminili

867E97Ce D538 406A A4B0 5F1D65A41605 4 5005 C | Sexy Shop Online | Àmanthy

Il meraviglioso mondo degli orgasmi femminili

Il meraviglioso mondo degli orgasmi femminili. L’orgasmo femminile è una sensazione meravigliosa che ogni donna merita di provare.

A differenza degli uomini, non è biologicamente necessario che le donne raggiungano l’orgasmo per riprodursi.

Orgasmo femminile perché è divertente. Ed è possibile raggiungere l’apice in molti modi diversi: qui ne abbiamo elencati alcuni.

Fidati della tua vagina: sa cosa è bene per te
Per quanto riguarda i diversi tipi di orgasmo femminile, è importante ricordare una cosa: ogni corpo è unico!

Non esiste una regola universale, una soluzione magica o un metodo garantito per raggiungere l’orgasmo.

Ogni giorno, ogni esperienza e stato emotivo può essere diverso.

Per non parlare degli ormoni che hanno un enorme impatto su tutti i processi sessuali.

Ciò che ha funzionato bene ieri potrebbe lasciarti freddo oggi.

La tecnica che ti sembrava così estranea ora ti porta a una sensazione orgasmica completamente nuova.

Tutti questi componenti rendono l’esperienza sessuale così eccitante e stimolante.

Rimani curioso e non bloccarti da nuove esperienze e sensazioni, fintanto che ti senti a tuo agio e nessun limite individuale viene violato.

# 1 Orgasmo clitorideo
L’orgasmo clitorideo è l’orgasmo più facile da raggiungere per la maggior parte delle donne.

Ciò può essere dovuto al fatto che il clitoride si trova nella vulva, l’area pubica esterna, ed è quindi chiaramente visibile e tangibile.

Stimolando questo organo altamente sensibile, inclusa la zona altamente erogena intorno ad esso, molte donne hanno maggiori probabilità di raggiungere l’orgasmo.

Ovviamente accarezzare, sfregare, picchiettare o succhiare può essere fatto con le dita, le labbra o il pene – un modo speciale per stimolare il clitoride, tuttavia, è con il Mon Ami 2 in 1.

Le onde di pressione intuitive fanno vibrare il clitoride e ti portano a un orgasmo molto speciale.

# 2 Orgasmo vaginale
L’orgasmo vaginale di solito richiede un po ‘di pazienza.

Dipende ancora di più dall’anatomia individuale, poiché si raggiunge stimolando il punto G.

Il punto G è ben protetto all’interno della vagina, sulla parete vaginale anteriore, appena dietro l’uretra.

Il tessuto sensibile del punto G può diventare duro, gonfiarsi e anche eiaculare durante l’eccitazione e la penetrazione sessuale – o, meno biologicamente parlando, schizzare.

Molte donne che hanno sperimentato un orgasmo vaginale lo descrivono come particolarmente intenso.

Qui, va sottolineato che nessun tipo di orgasmo è migliore o peggiore di un altro.

Le donne che non hanno ancora avuto l’esperienza non dovrebbero sentirsi sotto pressione – a volte l’esercizio è la chiave per sbloccarla – l’orgasmo è la cosa principale.

I giocattoli sono particolarmente consigliati qui per dare al punto G quello che gli piace.

Con Nelson, puoi far ballare il tuo punto G e l’orgasmo vaginale sarà a portata di mano.

# 3 Orgasmo anale
Il sesso anale è un argomento controverso: mentre alcune donne hanno una forte avversione alla stimolazione dell’ano, altre ne cantano le lodi con toni acuti.

Gli orgasmi anali sono molto più comuni negli uomini a causa della prostata, ma possono essere raggiunti anche nelle donne strofinando l’esterno dell’apertura anale e stimolando l’interno dell’ano.

Quando si tratta di sesso anale, tuttavia, c’è molto da considerare.

A causa della mancanza di ghiandole nella zona anale, si consiglia vivamente di utilizzare lubrificanti per prevenire lesioni.

La pelle nella zona è molto soggetta a screpolature, che possono portare a infezioni indesiderate.

Inoltre, gli ausili per l’allungamento dell’ano possono essere utili perché, con una preparazione sensibile, le inibizioni scompaiono, rendendo più facile arrendersi a un orgasmo anale.

# 4 Orgasmo della zona erogena
Chi pensa che l’orgasmo possa essere raggiunto solo stimolando le diverse zone della zona genitale dovrebbe rivolgere lo sguardo alle altre bellissime zone erogene del corpo femminile.

Le labbra sono attraversate da dozzine di terminazioni nervose sensibili, che possono aumentare notevolmente il tuo senso di piacere.

Dal mordicchiare i lobi delle orecchie al giocare con i capezzoli, tutto può portare a un’enorme dose di ormone dell’amore e portare a un orgasmo.

Certo, questo richiede una sensazione molto sensibile, ma è possibile e liberatorio scoprire e sviluppare nuovi modi di climax sessuale.

La sessualità è un processo di cambiamento che richiede pratica, pazienza e dedizione per riviverla e interpretarla costantemente.

# 5 Orgasmo dell’immaginazione
Prima di pensare che questo elenco contenga aspettative irrealistiche, seguilo e immagina una situazione sessuale che hai già vissuto o visto in un film erotico.

Forse provi già una leggera eccitazione all’idea stessa: un formicolio giocoso e una lussuria laggiù.

I pensieri e le immagini sono molto potenti ei ricordi innescano sentimenti erotici.

Molte donne riferiscono di sogni erotici da cui si svegliano sudate ed estatiche, non sapendo cosa sia successo loro.

I muscoli della vagina possono anche contrarsi senza influenze esterne e quindi portarti al culmine.

Questo esempio richiede anche esperienza sessuale, apertura mentale e, naturalmente, immaginazione, ma ancora una volta chiarisce che il corpo di una donna è una meraviglia, specialmente l’orgasmo femminile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Apri chat
Hai Bisogno di aiuto?
Ciao ✋
Sono qui se hai delle domande...