fbpx

Il Preservativo adatto per te

Il Preservativo adatto per te

Il Preservativo adatto per te . Il sesso sicuro è sinonimo di uso del preservativo.

Sia che tu scelga di utilizzare un preservativo tradizionale (per uomini) o il preservativo femminile più grande, stai tranquillo.

Un metodo di barriera è l’unico modo per proteggerti attualmente dalle infezioni batteriche o virali che vengono trasmesse da un partner all’altro.

Ricorda che il contatto sessuale anche una sola volta con un partner può provocare un’infezione a trasmissione sessuale e non puoi sempre dire chi ha un’infezione o chi no.

Essere responsabili

A volte una persona potrebbe non sapere nemmeno se ha un’infezione  quando incontra un nuovo partner, quindi dovresti essere responsabile di proteggerti.

Sebbene i preservativi siano standard per la prevenzione delle malattie sessualmente trasmissibili, ci sono molte cose che inducono le persone a evitare di usare i preservativi.

Alcuni di questi disturbi sono una ridotta sensibilità, difficoltà a mantenere l’erezione durante l’uso del preservativo, disagio nell’indossare il preservativo e irritazione durante o dopo l’uso del preservativo.

Potrebbero essere necessari alcuni tentativi ed errori.

Ma la maggior parte di questi problemi può essere risolta con alcune informazioni pratiche e pratiche.

Indossare un preservativo

In primo luogo, per indossare un preservativo, un uomo dovrebbe già avere un’erezione soddisfacente.

Se tenti di indossare un preservativo prima che un uomo abbia un’erezione completa, la pressione del preservativo potrebbe effettivamente impedire che il sangue riempia il pene a sufficienza per una buona erezione.

 

Una volta che un uomo ha un’erezione, tuttavia, questa pressione non influisce sulla durezza dell’erezione.

Alcuni uomini, tuttavia, scoprono che iniziano a perdere l’erezione quando indossano il preservativo.

Questo di solito è correlato ai loro pensieri sui preservativi che possono causare ansia o idee negative, oppure è una combinazione di questi fattori psicologici combinati con fattori fisici.

Se un preservativo non si adatta bene, può causare una diminuzione della sensibilità, disagio o persino dolore.

Per la maggior parte degli uomini, trovare un preservativo della larghezza corretta  fa la differenza.

Anello Stretto

Se un anello del preservativo è troppo stretto attorno all’asta del pene, potrebbe essere troppo scomodo perdersi nel momento e godersi davvero il sesso.

Se la larghezza sembra essere ok, ma c’è ancora una notevole diminuzione della sensibilità, prova a usare i preservativi che hanno un’area più ampia intorno alla punta

In modo che ci sia movimento intorno alla parte più sensibile del pene durante la penetrazione, che sembra più naturale .

Indipendentemente dallo stile di preservativo maschile che scegli,

dovresti lasciare un po ‘di spazio extra sulla punta del preservativo per dare spazio allo sperma da raccogliere dopo l’eiaculazione.

Se la tua erezione è un po ‘più corta del preservativo, è meglio lasciare più spazio in più nella parte superiore.

Poiché dovresti essere in grado di srotolare completamente il preservativo per un uso comodo ed efficace.

Con la pratica saprai quale sia il migliore per te.

Se stai scoprendo che i preservativi sono troppo costrittivi per il sesso confortevole, allora potresti trarre beneficio dal provare i preservativi femminili.

Sono preservativi progettati per essere inseriti nella vagina e rimanere fermi con un anello che trattiene la cervice.

Sono inseriti completamente nella vagina con l’anello esterno che copre prima parte delle labbra.

Quindi spingendo il resto fino in fondo e avendo l’anello interno che circonda la cervice.

Preservativi femminili

L’anello esterno rimane sempre all’esterno e fornisce effettivamente una maggiore copertura delle labbra, il che può ridurre quelle infezioni trasmesse sessualmente che vengono trasmesse con il contatto pelle a pelle (come le verruche genitali e l’herpes).

Poiché il preservativo femminile è molto più largo, non causa la compressione che è scomoda per gli uomini che sono molto larghi.

Il preservativo femminile richiede un po ‘di pratica per essere utilizzato in modo efficace e devi assicurarti che l’anello esterno non scivoli nella vagina durante la penetrazione (a volte potrebbe essere necessario regolarlo).

Uno dei grandi svantaggi dell’uso del preservativo è che le persone possono provare più irritazione durante o dopo il sesso.

È importante utilizzare la lubrificazione all’esterno del preservativo e dovrebbe essere riapplicato regolarmente durante il sesso.

Tenere il lubrificante a portata di mano durante il sesso aiuta a mantenere l’azione in movimento.

Poiché i preservativi vengono distrutti dagli oli, scegli solo lubrificanti a base d’acqua.

Lubrificante senza glicerina

Inoltre, tieni presente che molte persone trovano la glicerina irritante per i loro tessuti mucosi, quindi trovare un lubrificante senza glicerina è sempre la cosa migliore.

Non usare mai lozioni, creme o qualsiasi altro tipo di lubrificante non specificamente progettato per il sesso poiché potrebbero contenere oli e possono essere molto irritanti all’interno.

Se scopri che i preservativi in lattice sono la causa della tua irritazione prova quelli senza.

Queste sono tutte opzioni da considerare quando si trova il preservativo che ti piace di più.

Trovando il preservativo che funziona meglio con la tua anatomia e le tue preferenze, molte delle lamentele spesso ascoltate con l’uso del preservativo possono essere eliminate per un’esperienza sessuale sicura e piacevole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *