fbpx

La nicotina crea scompiglio con il sesso

La nicotina crea scompiglio con il sesso

La nicotina crea scompiglio con il sesso

La nicotina crea scompiglio con il sesso. La maggior parte delle persone ha sentito i ripetuti messaggi di come le sigarette siano dannose per la salute.

Le sigarette contengono oltre 40 agenti cancerogeni che contribuiscono a molteplici forme di cancro tra cui cancro ai polmoni, alla lingua, alle labbra e alla gola per citarne alcuni.

Per questo motivo, incoraggiare le persone a smettere di fumare è una delle principali priorità della comunità medica.

Ciò è stato facilitato dalla terapia sostitutiva della nicotina (NRT) sotto forma di gomme alla nicotina e cerotti alla nicotina.

La NRT può migliorare significativamente le possibilità di una persona di smettere di fumare.

Ma dovrebbe essere usata con giudizio, sempre come indicato dall’etichettatura o dal proprio medico, e utilizzata per diminuire gradualmente in poche settimane, mai come sostituto permanente.

Sebbene sia una scelta migliore rispetto al fumo di sigarette, la NRT fornisce comunque una quantità significativa di nicotina al corpo che può causare danni al funzionamento sessuale.

La nicotina colpisce i vasi sanguigni in due modi.

In primo luogo, è un potente stimolante e provoca spasmi diretti di arterie.

Non solo colpisce le arterie che portano alle braccia e alle gambe, diminuendo la circolazione, ma provoca anche la contrazione dei vasi sanguigni al cuore, al fegato, agli occhi, all’intestino e ai genitali.

Successivamente, provoca danni endoteliali alle pareti dei vasi sanguigni

Questo provoca un ridotto rilassamento dei vasi sanguigni e insufficienza arteriosa.

È stato anche scoperto che la nicotina interferisce con la capacità del meccanismo venoso che aiuta a mantenere l’erezione.

Tutto ciò significa che la nicotina diminuisce la capacità del corpo cavernoso e dello spugnoso di ottenere una quantità sufficiente di sangue per ottenere un’erezione.

Inoltre ad aumentare la possibilità di perdite venose in modo che diventi difficile mantenere l’erezione.

La nicotina ha anche effetti a breve e lungo termine sul funzionamento sessuale.

Gli studi sulle arterie che portano al pene dimostrano che dopo solo due sigarette (la stessa quantità di nicotina che si ottiene come in un pezzo di gomma alla nicotina), c’è una significativa diminuzione del diametro dell’arteria pudendo (l’arteria principale che fornisce il sangue fornitura) e che l’arteria peniena profonda non poteva nemmeno essere vista.

Questi effetti immediati della nicotina possono essere visti regredire dopo aver smesso di fumare o interrotto la NRT dopo poche settimane.

Ma poiché il danno endoteliale aumenta nel tempo, più a lungo una persona fuma sigarette o usa la nicotina nella NRT, maggiore è il danno che subisce alle pareti dei suoi vasi sanguigni e maggiore è la possibilità di ED.

È anche interessante notare che il numero di erezioni notturne di un uomo è inversamente proporzionale alla quantità di sigarette che fuma.

Ma non pensare che gli uomini siano gli unici colpiti.

La nicotina ha lo stesso effetto sul flusso arterioso ai genitali nelle donne come negli uomini.

Per le donne, questo si traduce in un minore ingorgo del tessuto erettile del clitoride e del tessuto erettile spugnoso che si riempie davanti al punto G e sopra il punto U.

Ciò si traduce in una minore sensibilità in queste aree, meno vasocongestione, meno piacere e un tempo più lungo per lubrificare.

E poiché il corpo funziona secondo il principio “usalo o perdi”, questi effetti peggiorano nel tempo man mano che una persona continua a fumare o ad usare la nicotina.

Quindi, se stai ancora fumando, prendi in considerazione la possibilità di ridurre e alla fine smettere.

Se utilizzi NRT per aiutarti, stabilisci un obiettivo chiaro e definito da ridurre gradualmente in un determinato periodo di tempo. Gli effetti della nicotina sul funzionamento sessuale di una persona possono essere gravi in ​​molti casi e completamente inutili in tutti i casi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *