fbpx

Sesso anale gli alleati giusti

Sesso anale gli alleati giusti

Sesso anale gli alleati giusti: Chi non ha avuto qualche timore prima di sperimentare per la prima volta il sesso anale?

È normalissimo! Il sesso anale è ancora oggi per molti un tabù e un argomento quasi intrattabile.

Durante un party, abbiamo approfondito il discorso con alcune nostre clienti e sono usciti molti spunti interessanti che ti riportiamo.

Barbara, una nostra ospite ci ha confidato di provare molto dolore durante i rapporti anali, pur praticandoli da diverso tempo per rendere felice il suo compagno.

Abbiamo cercato di capire il motivo del dolore

Parlando con lei è emerso che il sesso anale nella loro coppia è qualcosa di molto meccanico e praticato in velocità.

Per questo motivo approfondendo il discorso e confrontandoci con altre ospiti le abbiamo dato alcuni consigli; il compagno di Barbara, tralascia molto i preliminari, diciamo che è un tipo “piuttosto pratico”.

Questo sicuramente pò essere il primo motivo del dolore; la donna ha tempi più lunghi dell’uomo anche nella fase di eccitazione per questo trascurare i preliminari può essere un grande errore.

L’eccitazione porta con se un rilassamento che consente di arrivare alla penetrazione anale con più facilità.

Utilizzo del lubrificante

Durante questa spiegazione ci è rimasto impresso che Dorina ci ha detto che suo marito Franco non utilizza il lubrificante, bensì si affida alla saliva! Attenzione uomini! la saliva non lubrifica.

L’utilizzo del lubrificante è sempre consigliato ma nel caso del sesso anale possiamo dire che equivale ad un obbligo!

Dovete sapere che il retto, l’ampolla rettale e l’ano non si lubrificano nemmeno se si è molto eccitati.

La natura non ha pensato che questa zona potesse essere penetrata e non ha previsto delle ghiandole che permettessero una lubrificazione naturale.

Sta di fatto che è una zona molto innervata e capace di dare un enorme piacere ma senza l’aiuto del lubrificante rendere l’atto piacevole è molto complicato!

Abbiamo consigliato sia a Barbara che a Dorina questo prodotto: LUBRIFICANTE ANALE HOT EFFETTO CALDO

Questo lubrificante della intt effetto caldo grazie alla sua funzione riscaldante aiuta la parte a rilassarsi e predispone positivamente alla penetrazione.

La paura dello sporco

Un’altro interessante dibattito è nato in merito alla paura di sporcare il partner.

Questo timore è molto comune, come potrete immaginare la zona non è esattamente pulita.

Dal retto ci passano le feci quindi il rischio di sporcare esiste.

Per qualcuno questo è l’aspetto più eccitante anche se ovviamente non è sicuro dal punto di vista batteriologico e virale.

Sicuramente è il caso di utilizzare il preservativo per evitare rischi di contaminazione.

Un’altra valida soluzione a questa paura è la doccia anale

Per una lavanda anale efficace, che elimini i residui intestinali e vi dia tranquillità negli incontri erotici, meglio fare una doccia rettale un’oretta prima di dedicarsi al sesso.

Farla con troppo tempo di anticipo, infatti, potrebbe essere inutile, soprattutto se dopo ti capita di dover andare in bagno.

Sesso anale come renderlo piacevole

Dopo aver affrontato i timori delle nostre amiche abbiamo deciso di approfondire il sesso anale dando qualche consiglio su come renderlo piacevole!

Spesso per la donna la penetrazione anale da sola non è sufficiente per raggiungere il piacere, così abbiamo spiegato alle nostri clienti come e perché è importante stimolare altri punti contemporaneamente, non solo per non provare dolore ma per arrivare a provare anche piacere!

Sesso anale gli alleati giusti punto G e Clitoride

Abbiamo presentato questi due must femminili perfetti per essere utilizzati anche in coppia durante i rapporti anali:

SATISFYER PRO PENGUIN NG EDITION 2020

G-SPOT GEORGE PINK VIBRATOR

Il primo è il fantastico pinguino, grande amico delle donne… Perfetto per stimolare il clitoride e per condurre la donna all’orgasmo, se la donna sarà presa dal piacere, sarà più rilassata e quindi la penetrazione anale diventerà qualcosa di piacevole e non più doloroso!

Il secondo prodotto è il mitico GEORGE, uno dei prodotti più venduti dalle nostre ambasciatrici nel Nord d’Italia, lo stimolatore perfetto del Punto G! Moltissime donne narrano di aver conosciuto lo squirting…

Flessibile e agile come un felino, la struttura in silicone si adatta perfettamente al tuo corpo grazie alla sua esclusiva tecnologia

G-SPOT, facilitando il suo utilizzo in diverse posture e arrivando con autentica enfasi sugli angoli nascosti del piacere.

E voi amiche di Àmanthy, avete qualche dubbio sul sesso anale? Avete mai provato alcuni di questi preziosi alleati?

Vi lasciamo con un ultimo consiglio…

Una cosa importantissima a livello igienico: MAI PASSARE DAL SESSO ANALE AL SESSO VAGINALE, c’è l’alto rischio di contaminare la flora vaginale.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *