Sesso: bloccati a casa e in quarantena

Sesso: bloccati a casa e in quarantena

Sesso: bloccati a casa e in quarantena: Un numero crescente di paesi in tutto il mondo si trova in vari stati di blocco e quarantena a causa del virus COVID-19, è il caso di dire che lo Stato di Pandemia. Ma essere in uno stato di blocco non è un motivo per andare fuori di testa.

Ti ricordi tutte quelle volte che avresti voluto avere del tempo per te stesso? Ora che ce l’hai, dovresti trovare un modo piacevole, creativo e utile per riempirlo e, naturalmente, mettere il sesso in cima a quell’elenco. Quindi, ecco alcuni suggerimenti utili che potrebbero aiutarti in quel percorso.

Organizziamoci

1. Pianifica il tuo tempo per il sesso (e tutto il resto)
È normale sentirsi stressati in questa situazione anormale in cui la diffusione di un virus invisibile determina il ritmo della nostra vita, ma è estremamente importante gestire lo stress.

L’Organizzazione mondiale della sanità ha pubblicato alcuni buoni consigli sulla gestione dello stress, e uno di questi è limitare l’esposizione alle notizie, in particolare quelli che trovi deprimenti.

Un modo per farlo è quello di creare una routine quotidiana, incluso decidere quando leggere o guardare le notizie … e, soprattutto, quando fare sesso.

pensare al sesso come una cosa quasi automatica da fare potrebbe sembrare un po ‘imbarazzante, ma è un buon modo per ricordare a te stesso che hai bisogno di conforto di un tocco umano e piacere fisico.

Inoltre, pianificare le routine quotidiane è utile in periodi di incertezza in quanto può offrire un ordine rassicurante nella situazione altrimenti caotica.

2. Organizza un posto speciale per fare l’amore

Avere una disposizione spazio e tempo  per il sesso è sempre un buon modo per aiutare a creare l’atmosfera per te e il tuo partner.

Non significa necessariamente avere una stanza reale in casa o in un appartamento per creare un boudoir.

Esistono vari modi per trasformare il luogo da banale a sexy.

Questi includono illuminazione speciale, candele (comprese quelle profumate), olii essenziali o incenso.

Un semplice atto di mettere un comodo tappetino sul pavimento e accendere una candela può trasformare il pavimento del soggiorno in un posto piuttosto speciale. Infine, riempire una vasca per momenti rilassanti, caldi, bagnati e sexy con il tuo partner è il modo perfetto per distendersi correttamente.

3. Lasciati andare completamente

Ogni volta che fai sesso, fallo come se lo desiderassi come non mai. I La connessione soppressiva tra sesso e stress funziona in entrambe le direzioni; o ridurrai la sensazione di stress con il sesso o lo stress ostacolerà la tua capacità di impegnarti a fare l’amore.

Il segreto è nella completa immersione dei sensi. Per un momento, lascia andare qualsiasi intenzione specifica, anche l’intenzione di raggiungere l’orgasmo, e lascia che la sensazione prenda il sopravvento; la sensazione del corpo del tuo amante; il calore, l’odore della pelle e il respiro, il tocco delle labbra, la gioiosa sensazione di attrito tra i genitali …

Prova seguire il flusso senza pensare a dove potrebbe portarti.

4. Rendilo tenero e con molte coccole 

I tempi difficili e spaventosi possono richiedere un tocco rassicurante, amichevole e amorevole. Anche se un certo livello di egoismo è sempre presente nella sessualità sia a livello biologico che sociale, questo non è il momento dell’egocentrismo ma della condivisione, e questo include il sesso e tutto il resto. In questa strana realtà possiamo al contempo essere annoiati dall’isolamento e spaventati dal ritmo con cui il mondo che conosciamo è influenzato dalle turbolenze. È normale bramare il calore reciproco della presenza fisica. Proviamo a lasciare tutte le tensioni e il prendere dagli altri e fare il gioco sullo scambio – di energia, di piacere e, soprattutto, di amore.

Sesso: bloccati a casa e in quarantena 5. Stai al sicuro

Sii responsabile in ogni caso e assicurati di non diffondere il virus anche se non appartieni al gruppo vulnerabile. Per quanto ne sappiamo oggi, questo nuovo coronavirus è estremamente contagioso e, sebbene la scienza non sia definitiva sul fatto che sia trasmessa sessualmente, è illusorio pensare che sia possibile avere un incontro sessuale con un’altra persona senza diffondere la malattia se di voi è infetto (indipendentemente dalle pratiche sessuali sicure).

Al momento, il meglio che possiamo fare è rispettare le regole di allontanamento sociale e astenerci dall’incontrare nuovi partner.

È anche molto importante avere una comunicazione aperta con il tuo attuale partner sullo stato di salute reciproco e sulla possibile esposizione.

Infine, tutti noi dovremmo tenere a mente di non impegnarci in alcun comportamento (incluso il sesso) che potrebbe portare a lesioni o infezioni che richiedono un intervento medico.

Ora, più che mai, dobbiamo mantenere la calma e la sicurezza, riprendiamoci il sesso erotico, masturbando, leccando, strusciandoci, ansimando.

Ricorda #iorestoacasa

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *