Slowgasm

Slowgasm

Slowgasm ottieni il mega orgasmo

Slowgasm ottieni il mega orgasmo: Alcuni giorni siamo così arrapati che abbiamo un disperato bisogno di un orgasmo. Mettiti sotto le coperte, tira fuori il tuo giocattolo preferito dal comodino, mettiti la testa al cinema o al porno e via.

Uff, era buono, ma in qualche modo non così soddisfacente a lungo termine.

Proprio come l’hamburger da 1 euro sulla via di casa dopo una notte di festa.

Rapido e sporco ti porterà rapidamente a destinazione, ma sarà molto più intenso se ti concedi un “gas lento”.

Ti spieghiamo come puoi vivere questo mega orgasmo.

Slowgasm ottieni il mega orgasmo: ecco come funziona il mega orgasmo

La preparazione è importante per il gas lento.

Renditi conto che stai facendo qualcosa di buono per te stesso e rendi la stanza il più accogliente possibile.

Forse puoi metterti in una vasca da bagno prima, accendere qualche candela e mettere le lenzuola pulite.

Prenditi cura di tutti i tuoi sensi in modo da poter entrare lentamente nell’umore.

Slowgasm  Quindi concediti un automassaggio.

All’inizio suona strano, ma entraci.

Sentiti libero di procurarti un olio da massaggio profumato o una lozione per il corpo e strofinalo sul tuo corpo.

Chiudi gli occhi mentre impasti delicatamente braccia, pancia, seno e gambe.

Concentrati completamente sul tuo corpo e senti come ogni singolo tocco formicola.

Ora puoi accendere la tua immaginazione con audiolibri o film erotici. Se finora hai guardato solo porno mainstream, ti consigliamo vivamente di provare film porno femministi (ad esempio di Erika Lust).

Fanno appello alle donne che desiderano un’estetica artistica e scene di sesso eleganti.

Slowgasm ottieni il mega orgasmo Riconsidera la tua routine di masturbazione.

Se raggiungi sempre il vibratore del coniglio, chiediti se hai davvero bisogno della penetrazione durante il sesso da solista.

Ora ci sono molti diversi stimolatori del clitoride che ti porteranno al culmine in un modo speciale.

Oppure puoi usare le dita nel modo classico!

Indipendentemente dal metodo scelto, non concentrarti solo sul clitoride, ma stimola l’intera vulva o l’area anale per trovare nuovi punti di piacere.

Nel porno vediamo spesso donne gemere rumorosamente e dimenarsi selvaggiamente durante l’orgasmo. Con lo slowgasm fai a meno di uno spettacolo del genere e stai con te stesso.

Slowgasm  Muoviti minimamente o per niente.

Respira profondamente e consapevolmente nello stomaco, ascolta il tuo battito cardiaco.

Quando senti contrarsi i primi muscoli del pavimento pelvico, non aumentare la velocità della stimolazione.

Portati con molta attenzione e lentamente nella fase di pleteau.

L’eccitazione continuerà a salire fino a quando non riuscirai a sopportarla e alla fine i muscoli vaginali si contraggono in modo pulsante.

Goditi le ondate di orgasmo mentre gradualmente diminuiscono.

E se ne hai voglia, puoi partecipare a un’altra sessione di slowgasm … Dopo sarai rilassato almeno come dopo una visita alle terme.

Seguici anche su facebook

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Apri chat
Hai Bisogno di aiuto?
Ciao ✋
Sono qui se hai delle domande...