Una guida alla masturbazione reciproca

Una Guida Alla Masturbazione Reciproca

Una guida alla masturbazione reciproca

Una guida alla masturbazione reciproca “Il sesso può sembrare davvero scoraggiante per alcune persone, specialmente quando la loro libido è sotto zero. Masturbarsi con un partner allevia la pressione per esibirsi se tu [o il tuo] partner state lottando con questo ”

“Masturbarsi insieme significa più guardarsi l’un l’altro e non concentrarsi così tanto sul farsi l’un l’altro.

” Masturbarsi con il tuo partner, o fare le tue cose mentre guarda o viceversa, può aiutarti a sentirti fisicamente vicino l’uno all’altro ed è, in generale, un’ottima opzione se vuoi provare qualcosa di nuovo.

Masturbarsi insieme è anche un modo con poca posta in gioco per assicurarsi che vi divertiate entrambi in sicurezza.

“La masturbazione reciproca, dal punto di vista della salute sessuale, non può trasmettere le IST [se ogni persona tocca solo il proprio corpo]”,

Se qualcosa di tutto questo ti suona bene, o se masturbarti insieme suona semplicemente eccitante!

Ecco quello che tu e il tuo partner dovete sapere sul toccarvi.

Parla della possibilità di masturbarti insieme mentre non lo state facendo reciprocamente.

Anche se fai sesso con il tuo partner per un po ‘, masturbarti di fronte a qualcun altro – o anche solo parlare di masturbazione – può essere scomodo per alcune persone all’inizio.

Inizia la conversazione in uno spazio neutro e fai sapere al tuo partner che ti piace sentirti fisicamente vicino a lui sia dentro che fuori dalla camera da letto.

In termini di cosa dire, prova qualcosa del tipo: “Capisco che forse non sei interessato a fare sesso, ma voglio starti vicino. E se ci masturbassimo insieme?”,

“Oppure, ‘Mi piacerebbe masturbarmi con te nella stanza accanto a me, o guardarmi.'”

Una guida alla masturbazione reciproca

Se sai che al tuo partner piace masturbarsi da solo, chiedigli come lo fa.

“Potresti non aver mai nemmeno visto il tuo partner masturbarsi, e penso che sia importante essere aperti e curiosi”.

“Qualcosa del tipo” Non ti ho mai visto fare questo “o” Non mi hai mai visto “.

Forse stai solo parlando di quando hai iniziato a masturbarti, o di cosa ti piace fare quando sei masturbarsi da solo. “

Parte di questo è essere calorosi e curiosi riguardo al potenziale imbarazzo.

È bene affrontare alcune delle insicurezze  provando nel parlare o farlo effettivamente con un partner:

“Siamo abituati a masturbarci da soli e non vogliamo pensare che il modo in cui lo facciamo possa essere visto come strano da qualcun altro ,”.

“A volte ci viene insegnato che la masturbazione è vergognosa o strana, e che il bisogno di farlo quando si è in coppia indica una sorta di carenza nella tua vita sessuale.”

 “Ci sono molte narrazioni vergognose e puritane sulla masturbazione “

Se tu o il tuo partner avete qualcuno di queste sensazioni ma volete comunque dare una possibilità alla masturbazione reciproca, considerate di sollevarli apertamente quando parlate di questa idea e vedete come potreste farvi sentire meglio a vicenda in quei modi.

Parlatene.  In questo modo, tutti sono in grado di fare sesso non proprio “da soli” insieme a chiare aspettative e comprensioni sui desideri e sui bisogni.

Pianifica in anticipo quale ambientazione (e giocattoli sessuali) potrebbe far sentire particolarmente bene masturbarsi insieme.

Una volta che hai discusso di cosa piace a te e al tuo partner, e sai che ci sei entrambi, considera la logistica, come dove e con quali giocattoli lo farai accadere

Una guida alla masturbazione reciproca

Creare un ambiente rilassato in anticipo può aiutare entrambi a sentirsi in un altro modo per sentirsi rilassati e pronti a divertirsi.

Accendi qualche candela, prendi qualche coperta e ascolta della musica soft.

“Pensa a cosa ti starà comodo.  L’illuminazione ambientale ti aiuta davvero a rilassarti perché le tue imperfezioni percepite non sono” t a tutto schermo. ”

Tieni carichi (e lavati) i tuoi giocattoli preferiti in modo che siano pronti per l’uso, oppure scegli qualcosa di nuovo che puoi usare entrambi insieme, come un vibratore rabbit,  o un plug anale.

Se stai cercando suggerimenti lì: “Il wand  perché è facile da inserire tra due corpi se lo usate insieme e è ottime per riscaldarti usandolo per il massaggio del corpo prima ancora di iniziare a toccare i genitali “,

” Può essere utilizzato  praticamente su qualsiasi parte del corpo, anche i piedi, la schiena o il collo. ”

Scegli le posizioni che funzionano per entrambi.
“Di solito quando ci esibiamo, significa che il nostro focus è su come veniamo percepiti dall’esterno, e il sesso è il più piacevole quando siamo connessi alla nostra esperienza interna di ciò che sentiamo dentro.

” Ti stai masturbando con il tuo partner, non ti esibisci per il tuo partner, quindi concentrati sul posizionamento di entrambi i tuoi corpi in modo da sentirti a tuo agio.

Stare sdraiati fianco a fianco è un ottimo punto di partenza se ti senti timido o nervoso.

“Quando le persone si divertono da sole, di solito sono sdraiate sulla schiena”, quindi potrebbe sembrare più naturale per entrambi.

E vi fa sentire entrambi leggermente meno esposti e in grado di affrontare le cose:

“Non siete completamente uno di fronte all’altro. È un po ‘più protetto, un po’ più riservato ”

.” Puoi ancora dare un’occhiata furtiva l’un l’altro, ma non è così intimidatorio. ”

Una guida alla masturbazione reciproca
Se essere osservati sembra ancora troppo opprimente, prova a usare una benda sugli occhi. “In questo modo, puoi sentirti più solo, anche se sai che il tuo partner sta guardando. Tutto quello che puoi fare è ascoltarli “,

“Ci sono modi per porre rimedio a qualsiasi imbarazzo che può anche essere molto forte.”

Se ti piace essere osservato, sdraiaticon la testa appoggiata su cuscini e uno di fronte all’altro, con le gambe  l’una sull’altra.

“Avere i genitali che quasi si toccano è un modo per avvicinarsi pur preservando la linea di vista”.

Puoi anche provare ad appoggiare la testa sull’addome del tuo partner o viceversa.

Sperimenta con diverse posizioni e posizioni, come il divano anziché un letto, se un determinato punto è scomodo o desideri una vista diversa.

Parlate l’un l’altro di ciò che state pensando e facendo mentre lo state facendo.

Mantenere un approccio aperto per cambiare le cose mentre procedi aiuterà entrambi ad avere il miglior tempo possibile, quindi fai domande e esprimi anche i tuoi sentimenti.

“Può essere davvero liberatorio per le persone creare più possibilità e scelta su ciò che può essere il sesso” e questo significa anche assicurarsi che tutto sia consensuale e che si senta bene e divertente.

Una guida alla masturbazione reciproca

Se ti piace entrambi: concentratevi a vicenda e può essere davvero divertente.

Descrivendo come ti stai toccando o invitando il tuo partner a fare lo stesso, potresti anche imparare qualcosa di nuovo.

“Il tuo partner può imparare guardando come ti tocchi, come ti piace essere toccato, e puoi imparare lo stesso da loro”

Trasformare qualcosa di privato in qualcosa di nuovo che puoi condividere è ancora più eccitante se ti guidi a vicenda lungo la strada (… e magari ti divertirai a guardarti mentre lo fate).

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Apri chat
Hai Bisogno di aiuto?
Ciao ✋
Sono qui se hai delle domande...